a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

Categorie, lettera M

Fotografie, lettera M

Macchinista

Macchinista

Tranquillo Foppoli (1901-1940), nominato macchinista della ferrovia del Bernina nel 1933.

101430
Maestro e bigliettaio

Maestro e bigliettaio

Durante i mesi estivi, un tempo non retribuiti (fino al 1946 la scuola durava solo 28 settimane), il maestro di S. Carlo Giovanni Lanfranchi lavorava quale bigliettaio e capotreno sulla tratta della Ferrovia del Bernina. Un'occupazione secondaria indispensabile che ha svolto per 40 anni (1945-1985). Qui in stazione a Poschiavo con il cancelliere comunale Tobia Zanetti.

100065
Maestro e bigliettaio

Maestro e bigliettaio

Durante i mesi estivi un tempo non retribuiti (fino al 1946 la scuola durava solo 28 settimane), il maestro di S. Carlo Giovanni Lanfranchi, riflesso nello specchio di una locomotiva, lavorava quale bigliettaio e capotreno sulla tratta della Ferrovia del Bernina. Un'occupazione secondaria indispensabile che ha svolto per 40 anni (1945-1985).

100068
Maestro e bigliettaio

Maestro e bigliettaio

Durante i mesi estivi un tempo non retribuiti (fino al 1946 la scuola durava solo 28 settimane), il maestro di S. Carlo Giovanni Lanfranchi lavorava quale bigliettaio e capotreno sulla tratta della Ferrovia del Bernina. Un'occupazione secondaria indispensabile che ha svolto per 40 anni (1945-1985).
Da destra: il macchinista Bernardo Plozza (padre della maestra Dina), il capotreno Franz Maranta che ha istruito Giovanni Lanfranchi all'inizio del suo impiego, Giovanni Lanfranchi, il manovratore Mandelli, due guardie di finanza italiane e la moglie di Mandelli che si occupava delle pulizie sui treni.

100069
Maestro e bigliettaio

Maestro e bigliettaio

Durante i mesi estivi un tempo non retribuiti (fino al 1946 la scuola durava solo 28 settimane), il maestro di S. Carlo Giovanni Lanfranchi lavorava quale bigliettaio e capotreno sulla tratta della Ferrovia del Bernina. Un'occupazione secondaria indispensabile che ha svolto per 40 anni (1945-1985).

100070
Maggie Compagnoni e  Maria Lanfranchini

Maggie Compagnoni e Maria Lanfranchini

Maggie Compagnoni (1890-1983), a destra, con la zia Maria Lanfranchini-Schumacher (1866-1964).

101539
Margherita Schumacher-Pozzi e figli

Margherita Schumacher-Pozzi e figli

Margherita Schumacher-Pozzi (1870-1924) con i figli Giacomo (Jack, 1907), Marina (1909) e Rita (1904), Brighton.

101511
Maria Domenica Giuseppina Plozza

Maria Domenica Giuseppina Plozza

Maria Domenica Giuseppina Plozza (1905-1995) di Cavaione.

100249
Maria e Pierre (Pietro) Pozzi-Olzà

Maria e Pierre (Pietro) Pozzi-Olzà

Maria e Pierre (Pietro) Pozzi-Olzà. Maria era figlia di Bernard e Anna Maria Olzà-Semadeni, mentre Pierre era figlio di Margherita Pozzi-Mengotti.

101602
Maria Lardelli-Pozzi

Maria Lardelli-Pozzi

Maria Lardelli-Pozzi (1853-1893), moglie di Lorenzo Lardelli (1846-1889), genitori del comandante di corpo d'armata Renzo Lardelli (1876-1950).

101564
Maria Semadeni-Ragazzi in Polonia

Maria Semadeni-Ragazzi in Polonia

Maria Semadeni-Ragazzi (1806-1883), moglie di Andrea Semadeni (1802-1886), emigrati a Lublino e Varsavia, Polonia.

101581
Marina Matossi

Marina Matossi

Maria Matossi (Marina, 1883-1961), fidanzata del futuro comandante di corpo d'armata Renzo Lardelli (1876-1950).

101572
Matilde Michel-Semadeni

Matilde Michel-Semadeni

Matilde Michel-Semadeni (1870-1956), probabilmente infermiera in Francia.

101534
Messa sul passo delle Tre Croci

Messa sul passo delle Tre Croci

Don Leone Lanfranchi celebra la Messa sul passo delle Tre Croci.

100509
Messaggi a distanza

Messaggi a distanza

Lughina, due militari si scambiano messaggi con i compagni sul fondovalle, dove s'intravede Brusio con il suo viadotto.

100113
Mietitura

Mietitura

Don Leone Lanfranchi (1921-2005), un paio di anni prima della sua ordinazione sacerdotale (1947), e la sua madrina spirituale Clara Messmer mietono in un campo sopra il paese di Angeli Custodi (sullo sfondo).

100251
Mietitura del grano

Mietitura del grano

Mietitrice di grano al lavoro in un campo nei pressi di La Rasiga, sotto Cologna.

101366
Militari a Brusio

Militari a Brusio

Militari ritratti in stazione a Brusio in occasione della festa del Corpus Domini. Prima fila davanti, da sinistra: Natale Plozza, Carlo Balsarini, Luigi Pianta, Francesco Zala. Seconda fila: Paolo Monigatti, Dante Zampatti, Lucio Monigatti, ten. Lorini, Gottardo Dorsa, Attilio Zala.

100242
Militari a Spultri

Militari a Spultri

Militari in via da Spultri a Poschiavo. Al centro Franz Pozzy.

101889
Militari giocano alle biglie

Militari giocano alle biglie

Passo Umbrail, un gruppo di militari gioca alle biglie in un momento di svago durante la prima guerra mondiale. Il secondo soldato da destra, in piedi, è Giovanni Plozza (Tuin) (1887-1974) di Cavaione. Il terzo da sinistra è Antonio Della Ca' (Pia) (1886-1986) di Campascio.

100231
[12  >>