a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

Militari

Banda militare

Banda militare

Parata della banda militare in vial da la Stazion, Poschiavo.

100702
Banda militare

Banda militare

Parata della banda militare in vial da la Stazion, Poschiavo.

100703
Benedetto Lanfranchi

Benedetto Lanfranchi

Benedetto Lanfranchi (1880-1971) in uniforme prima di conseguire il diploma di insegnante alla Scuola Magistrale di Coira nel 1908.
Per decenni ha insegnato nella classe complessiva della scuola di Angeli Custodi. È stato poi nominato maestro di 5a e 6a classe a S. Carlo, dove ha lavorato fino al pensionamento nel 1942.

100198
Camillo e Tomaso Passini

Camillo e Tomaso Passini

I fratelli Passini in servizio militare: a sinistra Camillo (1895-1989), a destra Tomaso (1885-1963).

100091
Caporale Renzo Lardelli

Caporale Renzo Lardelli

Il futuro comandante di corpo d'armata Renzo Lardelli (1876-1950) con i gradi di caporale.

101568
Caporale Renzo Lardelli

Caporale Renzo Lardelli

Il futuro comandante di corpo d'armata Renzo Lardelli (1876-1950) con i gradi di caporale.

101568
Colonnello di divisione Renzo Lardelli

Colonnello di divisione Renzo Lardelli

Il colonnello di divisione e futuro comandante di corpo d'armata Renzo Lardelli (1876-1950) ad una parata militare a Henau nel 1936.

101574
Colonnello di divisione Renzo Lardelli

Colonnello di divisione Renzo Lardelli

Il colonnello di divisione e futuro comandante di corpo d'armata Renzo Lardelli (1876-1950) nel 1936.

101575
Colonnello di divisione Renzo Lardelli

Colonnello di divisione Renzo Lardelli

Il colonnello di divisione e futuro comandante di corpo d'armata Renzo Lardelli (1876-1950) incontra il re d'Italia e Mussolini nel 1935.
Da sinistra: il generale Roatta, il re d'Italia Vittorio Emanuele III e Benito Mussolini. Il quarto da destra è Renzo Lardelli.

101576
Colonnello Renzo Lardelli

Colonnello Renzo Lardelli

Davanti al centro il colonnello e futuro comandante di corpo d'armata Renzo Lardelli (1876-1950) in Val Lumnezia nel 1924.

101573
Corpus Domini a Poschiavo

Corpus Domini a Poschiavo

Poschiavo, Cimavilla, processione del Corpus Domini con la partecipazione dei Confratelli di S. Carlo. Ai tempi a Poschiavo si svolgeva di giovedì e a S. Carlo di domenica. Sotto il baldacchino il sacerdote regge il Santissimo. A destra don Reto Crameri. Il corteo era scortato dai militari.

100842
Corpus Domini a Poschiavo

Corpus Domini a Poschiavo

Processione del Corpus Domini in via da S. Maria a Poschiavo scortata dai militari, come d'abitudine.
In primo piano don Adolfo Zanetti.
A destra il chierichetto Dario Bondolfi.
Dietro, sulla sinistra, don Alberto Lanfranchi.
A sinistra della strada, al posto della chiesetta di S. Rocco, risalente al 1516 e demolita nel 1956, la nuova casa unifamiliare ancora esistente.

100914
Corpus Domini a Poschiavo

Corpus Domini a Poschiavo

Processione del Corpus Domini in plazza da Cumün a Poschiavo seguita da innumerevoli fedeli e scortata dai militari.
In primo piano i due chirichetti Giuseppe Lanfranchi (?) a sinistra e Felice Luminati a destra.
Dietro di loro a destra don Agostino Crameri, curato di S. Carlo; accanto a lui don Francesco Rossi, cappellano di Cologna.
Ancora dietro sulla destra don Tobia Marchioli, cappellano delle suore, e a sinistra don Filippo Iseppi, parroco di Poschiavo.

101248
Corpus Domini a Raviscè

Corpus Domini a Raviscè

S. Carlo, processione del Corpus Domini a Raviscè. Apriva il corteo lo stendardo raffigurante la Vergine Maria. Seguivano gli scolari e il gruppo dei Confratelli vestiti di rosso. La processione era scortata dai militari. Il soldato davanti a destra è Fridolino Crameri.

100835
Corpus Domini a Raviscè

Corpus Domini a Raviscè

S. Carlo, processione del Corpus Domini a Raviscè. La processione era scortata dai militari.
In primo piano: Davide Bondolfi.
Dietro un gruppo di ragazze con lo stendardo delle Figlie di Maria, portato da Merida Crameri.
A destra: Lina Zanoni.
In seconda fila, da sinistra: Monica Crameri e Ruth Zanolari.
Dietro: Carmen Lanfranchi.

100838
Corpus Domini a Raviscè

Corpus Domini a Raviscè

S. Carlo, processione del Corpus Domini a Raviscè. Vi partecipavano sempre i Confratelli, con il loro tradizionale mantello rosso, ed era scortata dai militari.
In primo piano il Confratello Pietro Crameri. Il chierichetto a sinistra è Valerio Lanfranchi, mentre il primo militare a sinistra è Mario Giuliani. Portano il baldacchino i Confratelli Costante Crameri davanti a sinistra, Leone Crameri a destra, Silvio Crameri dietro a sinistra. Il Santissino è retto da don Alberto Lanfranchi.

100840
Corpus Domini a S. Carlo

Corpus Domini a S. Carlo

S. Carlo, processione del Corpus Domini a sud della chiesa. Davanti i membri della Confraternita con la bandiera svizzera quale loro stendardo.
Apre il gruppo Tomaso Crameri. Seguono in prima fila, da destra, Costante Crameri, e Costantino Lanfranchi, in seconda fila Maurizio Giuliani e Benedetto Lanfranchi, in terza fila, a destra, Giuseppe Crameri e in quarta Leone Crameri. Un gruppo di militari scorta il corteo. Il primo davanti a destra è Mario Giuliani.

100844
Corpus Domini a S. Carlo

Corpus Domini a S. Carlo

S. Carlo, processione del Corpus Domini. Schierati davanti alla chiesa i militari di scorta al corteo. In testa al gruppo il capitano Reto Giuliani.

100845
Corpus Domini a S. Carlo

Corpus Domini a S. Carlo

S. Carlo, processione del Corpus Domini. I fedeli inginocchiati per la benedizione. Era abitudine che, nel momento di raccoglimento per la benedizione, i soldati di scorta al corteo sparassero a salve, qui su comando del sergente Mario Giuliani. Lo stendardo davanti a sinistra è quello del Terzo Ordine Francescano di S. Carlo. Dietro, al centro, gli stendardi della Confraternita (sulla base della bandiera svizzera) e delle Figlie di Maria.

100848
Corso di ripetizione

Corso di ripetizione

Un gruppo di militari a un corso di ripetizione. Il terzo da sinistra in terza fila è il maestro Benedetto Lanfranchi (1880-1971) di Angeli Custodi.

100209
[12 3  >>