Famiglia Hans Semadeni-Betrix a Brighton

Famiglia Hans Semadeni-Betrix a Brighton

Hans Semadeni (1836-1913) e sua moglie Louisa Semadeni-Betrix (1846-1928) con i figli Annetta (1872-1955), Adolfo (1880-1934) e Hans Gaspero (1871-1941) a Brighton, Inghilterra.

Hans Semadeni è stato il pionere dell'emigrazione dei pasticcieri poschiavini in Inghilterra. Dopo un periodo trascorso dapprima in Australia in cerca dell'oro e poi in Francia a imparare il mestiere di pasticciere da un fratello, è emigrato a Brighton, dove ha aperto la sua prima pasticceria nel 1868. Gli esercizi erano destinati ai figli, che non li hanno però voluti rilevare, preferendo emigrare in Africa, uno come cacciatore bianco e l'altro come proprietario di una piantagione di caffè.
Dopo più di 8 anni di attività fiorente, vende la pasticceria a Tomaso e Margherita Schumacher-Pozzi e fa rientro in patria. La figlia Annetta si è sposata con il poschiavino Pietro Rodolfo Lardi (1866-1942), proprietario di una pasticceria dapprima a Granada e poi a Southampton, prima del ritorno definitivo a Poschiavo a soli 45 anni.

Specificazioni

  • Inventario: 100119
  • Classificazione: SEMAA21
  • Fotografo: L. Fiorentini, Padova
  • Provenienza: Adriana Semadeni-Lardi
  • Periodo: ca. 1884
  • Supporto: Foto b/n
  • Formato: 14 x 10 cm