a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

Fotografie, tag BORGO

Via da Clalt Poschiavo

Via da Clalt Poschiavo

Poschiavo, via da Clalt, vista verso il borgo.

2620
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo da Selva, ottobre 1912.
2621
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Vista da sud sul borgo di Poschiavo. A destra la chiesa di S. Maria e al centro via di Palaz.
142
Produzione di ghiaccio Crot

Produzione di ghiaccio Crot

Poschiavo, Crot, impianto per la produzione di ghiaccio inventato dai fratelli Zala, proprietari di una birreria, per poter conservare in appositi locali i loro prodotti prima dello smercio.
2623
Casa di Giacomo Lardi e Birraria

Casa di Giacomo Lardi e Birraria

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, casa di Giacomo Lardi e Birraria (oggi Banca Popolare di Sondrio).
2624
Vial da la Stazion Poschiavo

Vial da la Stazion Poschiavo

Poschiavo, vial da la Stazion. Vista verso il borgo e sullo sfondo il Sassalb.
2625
Via di Palaz

Via di Palaz

Poschiavo, via di Palaz, parte sinistra del palazzo di Tommaso Lardelli e Giacomo Matossi.
2626
Via di Palaz

Via di Palaz

Poschiavo, via di Palaz, parte sinistra del palazzo di Tommaso Lardelli e Giacomo Matossi.
2627
Chiesa riformata Poschiavo

Chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, facciata ovest della chiesa evangelica riformata in inverno.
2628
Via Olimpia

Via Olimpia

Poschiavo, via Olimpia, vista verso nord. Sulla destra la casa di Antonio Mini (no. 127).
2629
Casa Mini via Olimpia

Casa Mini via Olimpia

Poschiavo, via Olimpia, la casa di Antonio Mini (no. 127) vista da sud-est.
2630
Casa Mini via Olimpia

Casa Mini via Olimpia

Poschiavo, via Olimpia, la casa di Antonio Mini (no. 127) vista da sud.
2631
Casa Mini via Olimpia

Casa Mini via Olimpia

Poschiavo, via Olimpia, la casa di Antonio Mini (no. 127) vista da ovest.
2632
Giardineria Crot

Giardineria Crot

Poschiavo, Crot, giardineria della famiglia Creola.
2633
Via di Puntunai

Via di Puntunai

Poschiavo, via di Puntunai, entrata nel giardino a sud della casa dei fratelli Lardi (Gavei) in inverno.
2634
Casa Semadeni Roussette Poschiavo

Casa Semadeni Roussette Poschiavo

Poschiavo, via da Spultri, casa Semadeni Roussette vista da sud-ovest.

2635
Ex Hotel Elvezia Cimavilla

Ex Hotel Elvezia Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, casa della famiglia Caduff, ex Hotel Elvezia. Sopra la porta della casa a destra la scritta "Macelleria".
2636
Casa Fanconi Clalt

Casa Fanconi Clalt

Poschiavo, via da Clalt, facciata sud della casa di Riccardo Fanconi (oggi sede Repower).
2637
Casa Fanconi Clalt

Casa Fanconi Clalt

Poschiavo, via da Clalt, facciata nord della casa di Riccardo Fanconi (oggi sede Repower).
2638
Giardineria Crot

Giardineria Crot

Poschiavo, Crot, giardineria di proprietà della famiglia Creola.
2655
Via da Li Acqui

Via da Li Acqui

Poschiavo, via da Clalt, Val da Li Acqui.
2640
Via da Spultri Poschiavo

Via da Spultri Poschiavo

Poschiavo, via da Spultri, casa Menghini vista da sud.
2642
Borgo di Poschiavo in inverno

Borgo di Poschiavo in inverno

Poschiavo, vista sul borgo da S. Maria in inverno. Sulla sinistra il frutteto di Alberto Semadeni.
2656
Via di Puntunai

Via di Puntunai

Poschiavo, via di Puntunai, un uomo davanti alla casa dei fratelli Lardi.
2657
Chiesa riformata Poschiavo

Chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, la chiesa evangelica riformata vista da ovest.
2658
Chiese di S. Maria e S. Rocco

Chiese di S. Maria e S. Rocco

Poschiavo, le chiese di S. Maria e S. Rocco viste da nord-est.
2659
Borgo di Poschiavo in inverno

Borgo di Poschiavo in inverno

Poschiavo, vista verso il borgo in inverno da S. Sisto.
2661
Casa Maranta Poschiavo

Casa Maranta Poschiavo

Poschiavo, via di Curtin, casa del dottor Egidio Maranta.
2662
Casa Fanconi Clalt

Casa Fanconi Clalt

Poschiavo, via da Clalt, la casa di Riccardo Fanconi poi sede delle Forze Motrici Brusio (oggi Repower) vista da sud-ovest.
2663
Casa Fanconi Clalt

Casa Fanconi Clalt

Poschiavo, via da Clalt, la casa di Riccardo Fanconi poi sede delle Forze Motrici Brusio (oggi Repower) vista da sud.
2664
Casa Fanconi Clalt

Casa Fanconi Clalt

Poschiavo, via da Clalt, la casa di Riccardo Fanconi poi sede delle Forze Motrici Brusio (oggi Repower) vista da sud-ovest.
2665
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, la chiesa di S. Maria vista da sud-est.
2666
Albergo Cimavilla

Albergo Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, l'Albergo Altavilla visto da sud-est.
2667
Poschiavo visto da nord-ovest

Poschiavo visto da nord-ovest

Vista sul borgo di Poschiavo da nord-ovest (Capitul).
2668
Borgo di Poschiavo

Borgo di Poschiavo

Vista da nord-est (Runchet) sul borgo di Poschiavo. In primo piano, a destra, il campanile della chiesa evangelica riformata. Dietro: la torre comunale e il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.
2670
Borgo di Poschiavo

Borgo di Poschiavo

Vista da nord-est (Runchet) sul borgo di Poschiavo. In primo piano il campanile della chiesa evangelica riformata e alla sua destra la torre comunale.
2671
Plazza da Cumün con fontana

Plazza da Cumün con fontana

Poschiavo, plazza da Cumün con la fontana monumentale vista da sud-est.
2672
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün. Un carro carico di bambini e una donna davanti al Negozio Fontana.
2673
Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Vista da sud-ovest (Pradei) sul borgo di Poschiavo. Sulla destra il Sassalb.
2674
Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Vista da sud-ovest (Pradei) sul borgo di Poschiavo fino a S. Carlo.
2675
Caffè Bigliardo Plazola

Caffè Bigliardo Plazola

Poschiavo, Plazola, Caffè Bigliardo Olgiati (poi Caffè Sport).
177
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo da nord-est (Runchet).
2676
Albergo Milano

Albergo Milano

Poschiavo, l'Albergo Milano in via di Curtin.
2678
Casa Franz Pozzy Poschiavo

Casa Franz Pozzy Poschiavo

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, casa Franz Pozzy vista da sud.
2073
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, un gruppo di vecchie case viste da est.
2679
Villetta in via da S. Maria

Villetta in via da S. Maria

Poschiavo, villetta in via da S. Maria.

2680
Casa Console Via da Mez

Casa Console Via da Mez

Poschiavo, via da Mez, scorcio da nord sulla plazza da Cumün. A sinistra casa Lardelli e casa Console.
2681
Ossario di Poschiavo

Ossario di Poschiavo

Poschiavo, l'ossario antistante l'oratorio S. Anna sul sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro.
2587
Portone di S. Vittore Mauro

Portone di S. Vittore Mauro

Poschiavo, portone della chiesa di S. Vittore Mauro.
2682
Portone di S. Vittore Mauro

Portone di S. Vittore Mauro

Poschiavo, portone della chiesa di S. Vittore Mauro.
2683
Albergo Altavilla

Albergo Altavilla

Poschiavo, Cimavilla, l'Albergo Altavilla visto da sud-est.
2684
Via di Palaz

Via di Palaz

Poschiavo, via di Palaz, parte sinistra del palazzo di Tommaso Lardelli e Giacomo Matossi.

2685
Veduta su Poschiavo da sud-est

Veduta su Poschiavo da sud-est

Vista su Poschiavo da sud-est (Li Clüsüri).
2686
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, la chiesa di S. Maria vista da ovest in inverno. Sullo sfondo il Sassalb.
2688
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo dal quartiere S. Sisto non ancora edificato (sud-est).
2689
Vista su Poschiavo da nord

Vista su Poschiavo da nord

Vista sul borgo di Poschiavo dal ponte di Martin, Privilasco.
2690
Vista su Poschiavo dai Burin

Vista su Poschiavo dai Burin

Vista su Poschiavo dai Burin (sud-ovest). In primo piano le case di Spineo.
2691
Vista su Poschiavo da sud-ovest

Vista su Poschiavo da sud-ovest

Vista su Poschiavo dai Pradei (sud-ovest).
2692
Vista su Poschiavo da sud-ovest

Vista su Poschiavo da sud-ovest

Vista su Poschiavo dai Pradei - Li Acqui (sud-ovest).
2693
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo dal quartiere S. Sisto in inverno.
2694
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo da sud-est. A sinistra la chiesa di S. Maria e al centro la chiesetta di S. Rocco.
2695
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, chiesa di S. Maria vista da ovest.
2696
Cimitero chiesa riformata

Cimitero chiesa riformata

Poschiavo, cimitero della chiesa evangelica riformata.
2178
Plazza da Cumün innevata

Plazza da Cumün innevata

Poschiavo, plazza da Cumün innevata. Vista da nord.
2697
Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Poschiavo, via da Mez, Banca Cantonale Grigione con giardino, vista da sud-est. Sulla destra l'insegna del Cafè Restaurant Bernina (oggi Flora).
2211
Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Poschiavo, Banca Cantonale Grigione vista dalla via di Puntunai.
2210
Interno Banca Cantonale Grigione

Interno Banca Cantonale Grigione

Poschiavo, interno della Banca Cantonale Grigione in via da Mez.
2209
Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Poschiavo, Banca Cantonale Grigione in via da Mez con giardino antistante. Vista da sud-est.
2208
Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Poschiavo, Banca Cantonale Grigione vista da la via da Mez.
2207
Cimitero chiesa riformata Poschiavo

Cimitero chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, angolo nord-ovest del cimitero della chiesa riformata, con operai al lavoro.
2179
Cimitero chiesa riformata Poschiavo

Cimitero chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, angolo nord-ovest del cimitero della chiesa riformata, con operai al lavoro.
2180
Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Poschiavo, Banca Cantonale Grigione in via da Mez con giardino antistante. Vista da sud-est. Sulla sinistra un "cusinin".
2213
Cimitero chiesa riformata Poschiavo

Cimitero chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, il cimitero della chiesa riformata visto da nord,
2181
Plazza da Cumün sotto la neve

Plazza da Cumün sotto la neve

Poschiavo, plazza da Cumün sotto la neve. A sinistra il Caffè Semadeni e a destra la facciata nord della chiesa di S. Vittore Mauro.
2235
Pulpito chiesa riformata Poschiavo

Pulpito chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, il pulpito della chiesa evangelica riformata.
2182
Fontana monumentale Poschiavo

Fontana monumentale Poschiavo

Poschiavo, la fontana monumentale in plazza da Cumün costruita nel 1904 in sostituzione del vecchio abbeveratoio.
2183
Veduta su Poschiavo da nord-ovest

Veduta su Poschiavo da nord-ovest

Il borgo di Poschiavo visto da nord-ovest (Capitul).
2698
Cimitero chiesa riformata Poschiavo

Cimitero chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, cimitero della chiesa evangelica riformata: angolo nord-ovest con operai.
2184
Giardino casa Fanconi Clalt

Giardino casa Fanconi Clalt

Poschiavo, via da Clalt, giardino di casa Riccardo Fanconi (ora giardino Repower).
412
Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Poschiavo, via da Clalt, sede della società idroelettrica Forze Motrici Brusio (ora Repower) vista da sud-ovest.
415
Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Poschiavo, via da Clalt, sede della società idroelettrica Forze Motrici Brusio (ora Repower) vista da sud.
414
Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Poschiavo, via da Clalt, sede della società idroelettrica Forze Motrici Brusio (ora Repower) vista da sud.
413
Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Poschiavo, via da Clalt, sede della società idroelettrica Forze Motrici Brusio (ora Repower) vista da nord-est.
411
Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Sede Forze Motrici Brusio Clalt

Poschiavo, via da Clalt, sede della società idroelettrica Forze Motrici Brusio (ora Repower) vista da nord-est con cancello d'entrata nel giardino.
410
Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Banca Cantonale Grigione Poschiavo

Poschiavo, via da Mez, Banca Cantonale Grigione con giardino antistante la facciata sud.
2212
Poschiavo visto da Cadera

Poschiavo visto da Cadera

Il borgo di Poschiavo visto da Cadera.
104
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est ancora con il sagrato cintato e la fontana monumentale. A sinistra l' Hôtel Albrici, al centro la scritta Drogheria (oggi Galleria Pgi) e a destra l'entrata dell'ufficio postale (oggi UBS).
2700
Borgo visto da Spineo

Borgo visto da Spineo

Il borgo di Poschiavo visto da Spineo in inverno.
2243
Giardino sotto la neve

Giardino sotto la neve

Poschiavo, vista verso sud dal retro della casa Franz Pozzy in Plazola d'inverno.
2242
Casa Semadeni in inverno

Casa Semadeni in inverno

Poschiavo, vista verso est dal retro della casa Franz Pozzy in Plazola (casa Edmondo Semadeni) d'inverno.
2241
Giardino casa Pozzy in inverno

Giardino casa Pozzy in inverno

Poschiavo, vista verso sud-est dal retro della casa Franz Pozzy in Plazola d'inverno.
2240
Strada S. Bartolomeo in inverno

Strada S. Bartolomeo in inverno

Poschiavo, strada S. Bartolomeo con la casa Franz Pozzy in inverno.
2239
Poschiavo sotto la neve

Poschiavo sotto la neve

Poschiavo, via da Spultri in occasione di una nevicata eccezionale. A sinistra Alessio Semadeni e a destra il tipografo Locatelli.
2238
Poschiavo sotto la neve

Poschiavo sotto la neve

Poschiavo, via da Spultri in occasione di una nevicata eccezionale. Sulla destra, in mezzo alla neve, Alessio Semadeni con il tipografo Locatelli sulle spalle.
2237
Plazza da Cumün sotto la neve

Plazza da Cumün sotto la neve

Poschiavo, plazza da Cumün in occasione di una nevicata eccezionale. Davanti alla facciata nord della chiesa di S. Vittore Mauro tre uomini sulla fontana.
2236
Caffè Sport Plazola

Caffè Sport Plazola

Poschiavo, Plazola, Caffè Sport con giardino antistante visto da sud.
2078
Plazza da Cumün con automobili

Plazza da Cumün con automobili

Poschiavo, plazza da Cumün vista da nord. Al centro la chiesa cattolica di S. Vittore Mauro con il suo campanile. Oltre il sagrato, un parcheggio al posto della vecchia fontana, allontanata nel 1961.
2705
Casa Bondolfi Sotsassa

Casa Bondolfi Sotsassa

Poschiavo, Sotsassa, casa Eduardo Bondolfi (oggi casa n. 71).

2079
Negozio Pozzy & Semadeni

Negozio Pozzy & Semadeni

Poschiavo, via da Mez, negozio Pozzy & Semadeni visto da sud-ovest.
2080
Casa Samuele Pozzi Fondovilla

Casa Samuele Pozzi Fondovilla

Poschiavo, Fondovilla, casa Samuele Pozzi vista da sud (oggi casa n. 194).
2082
Casa Samuele Pozzi Fondovilla

Casa Samuele Pozzi Fondovilla

Poschiavo, Fondovilla, casa Samuele Pozzi vista da sud (oggi casa n. 194).
2083
Casa Franz Pozzy Poschiavo

Casa Franz Pozzy Poschiavo

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, casa Franz Pozzy vista da nord (oggi casa n. 202).
2084
Tipografia Menghini

Tipografia Menghini

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, tipografia Menghini vista da est.
2085
Tipografia Menghini

Tipografia Menghini

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, tipografia Menghini vista da est.
2086
Vista dal ponte S. Bartolomeo

Vista dal ponte S. Bartolomeo

Poschiavo, vista verso est dal vecchio ponte S. Bartolomeo. Sulla sinistra la tipografia Menghini.
2087
Retro di casa Franz Pozzy

Retro di casa Franz Pozzy

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, vista dal retro della casa Franz Pozzy (oggi casa n. 202) verso est, in direzione via da li Sberleffi.
2088
Caffè Sport Plazola

Caffè Sport Plazola

Poschiavo, Plazola, il Caffè Sport con alcune persone nel giardino antistante.
2089
Casa Franz Pozzy Poschiavo

Casa Franz Pozzy Poschiavo

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, casa Franz Pozzy vista da ovest.
2090
Strada S. Bartolomeo

Strada S. Bartolomeo

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, casa Franz Pozzy vista da ovest. Si noti l'aggiunta di un camino sul tetto più basso.
2091
Casa Franz Pozzy Poschiavo

Casa Franz Pozzy Poschiavo

Poschiavo, casa Franz Pozzy vista da sud con alcune persone sul balcone in alto a sinistra.
2075
Via Olimpia

Via Olimpia

Poschiavo, via Olimpia, giardino sul retro di casa Compagnoni ("Cain"). Scorcio verso nord sulle tre torri del Borgo.
2707
Banca Privata Grigionese Poschiavo

Banca Privata Grigionese Poschiavo

Poschiavo, plazza da Cumün. A sinistra l'entrata della Banca Privata Grigionese e al centro la drogheria.
43
Casa Edmondo Semadeni

Casa Edmondo Semadeni

Poschiavo, via da Mez 123, casa Edmondo Semadeni vista da ovest. In piedi sull'albero un uomo.
2074
Hotel Suisse

Hotel Suisse

Poschiavo, via da Mez, l'Hotel Suisse, Locanda grigionese, con giardino antistante.
2708
Tipografia Menghini

Tipografia Menghini

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, la tipografia Menghini vista da est.
2092
Casa al Crot

Casa al Crot

Poschiavo, Crot, la casa del giardiniere Creola.
2102
Case in via Nova

Case in via Nova

Poschiavo, in primo piano le case della via Nova viste da nord-ovest. Sullo sfondo la contrada di Cologna ancora poco edificata.
269
Runchet

Runchet

Il borgo di Poschiavo visto da sud-est. In primo piano i "Runchet" e sullo sfondo, al centro, il Piz Varuna.
2706
Poschiavo visto da sud-ovest

Poschiavo visto da sud-ovest

Il borgo di Poschiavo visto da sud-ovest. In primo piano il quartiere di Clalt ancora poco edificato.
2709
Chiesetta di S. Pietro

Chiesetta di S. Pietro

Poschiavo, chiesetta di S. Pietro.
582
Via da Spultri Poschiavo

Via da Spultri Poschiavo

Poschiavo, via da Spultri, vecchio muro di cinta del giardino a sud del palazzo de Bassus-Mengotti prima della costruzione del Ristorante Motrice. In strada le gemelle Letizia e Ottorina Isepponi, figlie di Bernardo Isepponi, con un'altra ragazza.
544
Via di Curtin

Via di Curtin

Poschiavo, incrocio fra via di Curtin e via da S. Maria visto da sud. Sono in corso i lavori di costruzione del marciapiede. A sinistra la vecchia trebbiatrice. A destra la chiesetta di S. Rocco (ora scomparsa).
313
Poschiavo visto da Privilasco

Poschiavo visto da Privilasco

Il borgo di Poschiavo visto dai prati sotto Privilasco (nord-ovest) d'inverno.
2710
Fulon-Austrini

Fulon-Austrini

Poschiavo, la zona Fulon-Austrini vista da Zurcà, 25 ottobre 1927. Si notino i fili dell'elettricità lungo la strada.
2711
Casa Bondolfi Sotsassa

Casa Bondolfi Sotsassa

Poschiavo, Sotsassa, casa Eduardo Bondolfi (oggi casa n. 71).
2093
Via da Spultri Poschiavo

Via da Spultri Poschiavo

Poschiavo, vista sulla via da Spultri verso nord d'inverno.
2101
Via da Spultri Poschiavo

Via da Spultri Poschiavo

Poschiavo, via da Spultri costeggiata dal fiume Poschiavino. Vista verso nord.
2100
Via da Spultri Poschiavo

Via da Spultri Poschiavo

Poschiavo, vista verso nord sulla via da Spultri.
2099
Casa al Crot

Casa al Crot

Poschiavo, Crot, casa Zala con vista sul borgo.
2098
Ponte S. Bartolomeo

Ponte S. Bartolomeo

Poschiavo, via da Spultri, ponte S. Bartolomeo e tipografia Menghini.
2059
Giardino casa Pozzy

Giardino casa Pozzy

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, vista dal retro della casa Franz Pozzy verso est, in direzione via da li Sberleffi.
2094
Retro di casa Franz Pozzy

Retro di casa Franz Pozzy

Poschiavo strada S. Bartolomeo, vista verso est dal retro della casa Franz Pozzy.
2077
Via di Palaz

Via di Palaz

Poschiavo, via di Palaz vista da ovest con alcune donne in strada.
2058
Casa Zanetti Sotsassa

Casa Zanetti Sotsassa

Poschiavo, Sotsassa, casa Zanetti.
225
Curtinel

Curtinel

Poschiavo, vista verso nord sul quartiere Curtinel.
625
Casa Lardelli Fondovilla

Casa Lardelli Fondovilla

Poschiavo, Fondovilla (incrocio con via di Palaz), casa Lardelli, costruita nel 1886.
112
Sagrato chiesa S. Vittore

Sagrato chiesa S. Vittore

Poschiavo, sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro visto da ovest. Sulla destra, al centro, l'oratorio di S. Anna.
96
Poschiavo visto da Spineo

Poschiavo visto da Spineo

Poschiavo, il borgo visto da Spineo (sud-ovest). In primo piano si vedono i muri a secco della campagna poschiavina.
331
Fulon

Fulon

Poschiavo, vista verso nord sul Fulon, la strada cantonale, Privilasco e la Motta da Balbalera.
401
Fulon

Fulon

Poschiavo, strada cantonale in zona Fulon. Sulla sinistra la "sablunera", una vasca per raccogliere sabbia. Al centro il ponte di "Toni Moru" e una carrozza in arrivo da nord.
402
Ponte vecchio di Cimavilla

Ponte vecchio di Cimavilla

Poschiavo, casa Codiferri presso il vecchio ponte in metallo di Cimavilla.
303
Chiesetta di S. Pietro

Chiesetta di S. Pietro

Poschiavo, vista sul borgo da nord-ovest. In primo piano il retro della chiesetta di S. Pietro.
583
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, casa Lanfranchini vista da nord. L'insegna sulla casa a destra porta la scritta P Coq.
400
Sotsassa

Sotsassa

Poschiavo, vietta ("burca") e giardino a Sotsassa, a sud del vecchio Monastero e dell'attuale Casa Anziani. La prima a sinistra è Casa Maranta.

226
Sotsassa

Sotsassa

Poschiavo, Sotsassa, vietta ("burca") a sud-est del vecchio Monastero.
156
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, il borgo visto da sud-est. A sinistra la chiesa di S. Maria e al centro, fra gli alberi, la chiesetta di S. Rocco.
335
Poschiavo visto da sud

Poschiavo visto da sud

Poschiavo, il borgo visto da sud.
2743
Casa Lardi sul fiume Poschiavino

Casa Lardi sul fiume Poschiavino

Poschiavo, via da Spultri, vista sulla casa di Domenica Lardi sulla sponda sinistra del fiume Poschiavino, di cui si scorge l'argine in primo piano.
536
Ponte S. Bartolomeo

Ponte S. Bartolomeo

Poschiavo, il ponte S. Bartolomeo in metallo.
449
Casa Lardelli

Casa Lardelli

Poschiavo, via da Mez, casa Lorenzo Lardelli no. 153/693 vista dalla via Nova.
268
Via Olimpia

Via Olimpia

Poschiavo, via Olimpia, casa Paolo ed Emilio Lardelli (Sflinder). Sul balcone e in giardino alcune persone.
162
Poschiavo dall'alto

Poschiavo dall'alto

Poschiavo, vista aerea, da sud, sul borgo.
325
Sotsassa

Sotsassa

Poschiavo, Sotsassa, casa Gervasi (Trampena) prima della demolizione. In primo piano a sinistra un uomo.
223
Casa Vassella Plazola

Casa Vassella Plazola

Poschiavo, Plazola, facciata sud di casa Vassella, demolita nel 1931.
205
Casa Franz Pozzy Plazola

Casa Franz Pozzy Plazola

Poschiavo, Plazola, casa Franz Pozzy dopo l'aggiunta di un piano. Alla sua sinistra casa Vassella, demolita nel 1931.
209
Casa Pozzy

Casa Pozzy

Poschiavo, via da Mez, casa Pozzy 160/217 con negozio Pozzy & Semadeni.
262
Via di Palaz

Via di Palaz

Poschiavo, via di Palaz vista dall'incrocio con via dal Poz. A sinistra casa Matossi-Conzetti.
2712
Casa Torre

Casa Torre

Poschiavo, plazza da Cumün, l'angolo della Casa Torre. Si noti il nuovo portone neogotico.
22
Borgo di Poschiavo in inverno

Borgo di Poschiavo in inverno

Poschiavo, il borgo visto da sud-est d'inverno. In primo piano a destra un uomo spunta dietro le rocce. In basso a sinistra risalta il quartiere S. Sisto non ancora edificato.
159
Borgo visto da ovest

Borgo visto da ovest

Poschiavo, il borgo visto da ovest.
343
Vista sulla chiesetta di S. Pietro

Vista sulla chiesetta di S. Pietro

Poschiavo, vista da via da Spultri sulla chiesetta di S. Pietro a sinistra e sul cimitero cattolico a destra.
584
Vista su Poschiavo da Spineo

Vista su Poschiavo da Spineo

Spineo e il borgo di Poschiavo visti da sud-est d'inverno.
336
Oratorio di S. Anna

Oratorio di S. Anna

Poschiavo, sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro. Vista dall'interno sul cancello in ferro battuto dell'ossario antistante l'oratorio di S. Anna.
95
Sotsassa

Sotsassa

Poschiavo, Sotsassa, casa Zanetti vista da nord-ovest. In primo piano a sinistra tre ragazzi sotto un albero.
224
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, il borgo visto da S. Pietro (ovest). Sullo sfondo il Sassalb.
541
Borgo visto da nord-ovest

Borgo visto da nord-ovest

Poschiavo, il borgo visto da nord-ovest.
368
Borgo visto da Resena

Borgo visto da Resena

Poschiavo, il borgo visto da Resena (nord-ovest).
369
Poschiavo e Cologna

Poschiavo e Cologna

Poschiavo, il borgo e la contrada di Cologna visti da ovest.
374
Poschiavo visto da Resena

Poschiavo visto da Resena

Poschiavo, il borgo visto da Resena (nord-ovest). La vista si estende dal Molino Fisler fino al lago di Poschiavo.
353
Borgo visto da nord-ovest

Borgo visto da nord-ovest

Poschiavo, il borgo visto da nord-ovest.
355
Borgo visto dai Runchet

Borgo visto dai Runchet

Poschiavo, il borgo visto dai Runchet (nord-est). Sullo sfondo La Rasiga e Spineo.
347
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, il borgo visto da La Presa (nord-ovest).
354
Borgo visto dai Runchet

Borgo visto dai Runchet

Poschiavo, il borgo visto dai Runchet (nord-est). In primo piano la chiesa evangelica.
346
Sagrato chiesa S. Vittore

Sagrato chiesa S. Vittore

Poschiavo, sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro. A destra l'ossario antistante l'oratorio di S. Anna. Al centro la cappella del vecchio Monastero delle suore agostiniane.
93
Portone della chiesa di S. Vittore Mauro

Portone della chiesa di S. Vittore Mauro

Poschiavo, portone della chiesa di S. Vittore Mauro con due colonne antistanti.

87
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, veduta notturna sulla plazza da Cumün. Al centro la facciata nord della chiesa di S. Vittore Mauro. Davanti al sagrato un parcheggio ha preso il posto della fontana, allontanata nel 1961.
80
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün, la chiesa di S. Vittore Mauro vista da nord-ovest. Davanti al sagrato la fontana monumentale costruita nel 1904 e allontanata nel 1961 per far posto a un parcheggio.
79
Veduta dal ponte S. Giovanni

Veduta dal ponte S. Giovanni

Poschiavo, vista verso nord dal ponte S.Giovanni.
551
Borgo visto da nord-ovest

Borgo visto da nord-ovest

Poschiavo, il borgo visto da nord-ovest.
356
Via di Curtin d'inverno

Via di Curtin d'inverno

Poschiavo, via di Curtin d'inverno. Si notino i paracarri in sasso lungo la strada. In secondo piano a destra via di Palaz.
315
Borgo visto da nord-ovest

Borgo visto da nord-ovest

Poschiavo, il borgo visto da nord-ovest. La vista si estende dal Molino Fisler fino al lago di Poschiavo.
367
Borgo visto da S. Sisto

Borgo visto da S. Sisto

Poschiavo, il borgo visto da S. Sisto (sud-est). Sullo sfondo il Piz Varuna a sinistra e il Curnasel a destra.
158
Sala delle Sibille

Sala delle Sibille

Poschiavo, Hotel Albrici, sala delle Sibille: angolo con stufa.
40
Chiesa riformata Poschiavo

Chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, chiesa evangelica riformata e cimitero visti da sud-est.
2713
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, vista sul borgo verso sud dal campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.
138
Veduta dal ponte S. Giovanni

Veduta dal ponte S. Giovanni

Poschiavo, vista sul quartiere Cimavilla dal ponte S. Giovanni.
548
Hotel Bernina

Hotel Bernina

Poschiavo, via da Mez, Hotel Bernina, oggi Ristorante Flora (dettaglio di una cartolina di Poschiavo).
272
Cartolina del borgo di Poschiavo

Cartolina del borgo di Poschiavo

Poschiavo, cartolina del borgo visto da sud-est. Nel riquadro l'Hotel Bernina in via da Mez.
271
Borgo visto da S. Maria

Borgo visto da S. Maria

Poschiavo, il borgo visto da S. Maria (sud-est). Sullo sfondo il Piz Varuna innevato.
137
Borgo innevato visto da S. Sisto

Borgo innevato visto da S. Sisto

Poschiavo, il borgo innevato visto da S. Sisto. In primo piano la strada di Cologna coperta di neve. A destra l'ospedale.
157
Veduta sul Borgo di Poschiavo

Veduta sul Borgo di Poschiavo

Poschiavo, vista da Sotsassa sulle torri del borgo. A sinistra il piccolo campanile della cappella del vecchio Monastero. Al centro il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro e a destra la torre della casa comunale.
2714
Borgo visto da S. Sisto

Borgo visto da S. Sisto

Poschiavo, il borgo visto da S. Sisto (sud-est). In primo piano a destra mucche al pascolo. A ovest dell'ospedale la casa di Remo Olgiati in costruzione (voluta, nel 1936, dal nonno materno Fritz Kiener, vice capo-centrale a Robbia). Sullo sfondo il Piz Varuna a sinistra e il Curnasel a destra.
2715
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün. Al centro la facciata nord della chiesa di S. Vittore Mauro ancora senza finestre e la vecchia fontana originale. Sulla casa a sinistra l'insegna porta la scritta "Schreieck Engadinerbier".
67
Borgo visto da S. Sisto

Borgo visto da S. Sisto

Poschiavo, il borgo visto da S. Sisto (sud-est). A sinistra la chiesa di S. Maria e a destra l'ospedale. In primo piano i primi tralicci dell'alta tensione (condotta B2, Forze Motrici Brusio, fino al 1951).
189
Borgo visto da S. Sisto

Borgo visto da S. Sisto

Poschiavo, il borgo visto da S. Sisto (sud-est). A sinistra la chiesa di S. Maria e a destra l'ospedale.
188
Borgo visto dai Pradei

Borgo visto dai Pradei

Poschiavo, il borgo visto dai Pradei (sud-ovest).
407
Borgo visto dai Burin

Borgo visto dai Burin

Poschiavo, il borgo visto dai Burin (sud-ovest).
333
Borgo visto da sud-ovest

Borgo visto da sud-ovest

Poschiavo, il borgo visto da sud-ovest. In primo piano a destra alcune case di Spineo.
334
Borgo visto dai Burin

Borgo visto dai Burin

Poschiavo, il borgo visto dai Burin (sud-ovest). In secondo piano S. Carlo, Somaino e l'inizio del passo del Bernina.
332
Borgo visto dai Burin

Borgo visto dai Burin

Poschiavo, il borgo visto dai Burin (sud-ovest). In secondo piano S. Carlo, Somaino e l'inizio del passo del Bernina.
339
Borgo visto dai Runchet

Borgo visto dai Runchet

Poschiavo, il borgo visto dai Runchet (nord-est).
348
Borgo visto dai Runchet

Borgo visto dai Runchet

Poschiavo, il borgo visto dai Runchet (nord-est). Sullo sfondo i monti di Selva.
349
Borgo visto da S. Sisto

Borgo visto da S. Sisto

Poschiavo, il borgo visto da S. Sisto (sud-est). Al centro, in via da S. Maria, la casa di Remo Olgiati in costruzione. È stata voluta nel 1936 da suo nonno materno Fritz Kiener, vice capo-centrale a Robbia.
187
Borgo visto da li Acqui Caldi

Borgo visto da li Acqui Caldi

Poschiavo, vista da li Acqui Caldi (nord-ovest) sul borgo ancora tutto sviluppato solo sulla sponda sinistra del fiume Poschiavino. Al centro, in alto, la contrada di Cologna.
362
Via di Palaz in inverno

Via di Palaz in inverno

Poschiavo, via di Palaz vista dai Curtin d'inverno. In primo piano un uomo con l'attrezzatura da fotografo.
317
Via dal Poz

Via dal Poz

Poschiavo, via dal Poz, Töchterinstitut (?).
191
Casa Semadeni via dal Poz

Casa Semadeni via dal Poz

Poschiavo, via dal Poz, casa del pastore riformato di Brusio Tomaso Semadeni poi venduta a Gaspero Semadeni. è stata sede della scuola dell'infanzia riformata di Poschiavo, fondata già nel 1888 (la seconda ad essere istituita nel cantone dei Grigioni, dopo l'asilo di Sevis).
190
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-ovest. In primo piano la fontana originale del 1869. Si noti l'affresco sulla facciata ovest della Torre comunale, rimosso nel 1908.
14
Piazzetta S. Giovanni

Piazzetta S. Giovanni

Poschiavo, piazzetta S. Giovanni. A sinistra casa Semadeni.
2716
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est con la fontana monumentale che dal 1904 sostituisce il vecchio abbeveratoio del 1869. In secondo piano al centro la drogheria, a destra l'ufficio postale. In piazza diverse persone vestite a festa, dirette probabilmente in chiesa.
54
Curtinel

Curtinel

Poschiavo, Curtinel, complesso di case vecchie nel quartiere Cimavilla.
576
Hotel Suisse

Hotel Suisse

Poschiavo, via da Mez, Hotel Suisse con giardino antistante.
2718
Plazola

Plazola

Poschiavo, Plazola. Sulla sinistra il Caffè Olgiati, a destra casa Lardelli con le insegne "Gambrinus", "Gius. Lardelli" e "Negozio".
199
Case in via da li Sberleffi

Case in via da li Sberleffi

Poschiavo, scorcio sulle facciate sud della via da li Sberleffi, in primo piano, e la via Olimpia a destra.
231
Chiesa S. Vittore Mauro

Chiesa S. Vittore Mauro

Poschiavo, bambini giocano in plazza da Cumün davanti alla chiesa di S. Vittore Mauro. Si noti la pavimentazione a ciottoli ("risc").
77
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, scorcio su Cimavilla all'inizio del ventesimo secolo. Al centro il vecchio ponte, a sinistra una fontana e a destra un negozio di "liquori, vino, birra e generi diversi".
305
Chiesa S. Vittore Mauro

Chiesa S. Vittore Mauro

Poschiavo, plazza da Cumün con la chiesa di S. Vittore Mauro vista da nord, ancora senza finestre, aperte in occasione dei restauri del 1902-1905. Davanti al sagrato la vecchia fontana del 1869.
2096
Borgo visto da nord

Borgo visto da nord

Poschiavo, il borgo visto da nord.
2721
Chiesa S. Vittore Mauro

Chiesa S. Vittore Mauro

Poschiavo, facciata principale della chiesa di S. Vittore Mauro e scorcio sulla plazza da Cumün, la Torre comunale e il campanile della chiesa riformata. La casa a sinistra ospitava, ai tempi, il negozio "Cooperativa": si intravede l'ultima parte dell'insegna.
6
Chiesa S. Vittore Mauro in inverno

Chiesa S. Vittore Mauro in inverno

Poschiavo, scorcio invernale sulla facciata principale della chiesa di S. Vittore Mauro e la Torre comunale.
2724
Giardino Banca Cantonale Grigione

Giardino Banca Cantonale Grigione

Poschiavo, via da Mez, il giardino a sud della Banca Cantonale Grigione.
2727
Plazza da Cumün con carrozze

Plazza da Cumün con carrozze

Poschiavo, plazza da Cumün con carrozze davanti all'ufficio postale.
2729
Via da Spultri Poschiavo

Via da Spultri Poschiavo

Poschiavo, via da Spultri e incrocio con il vial da la Stazion.
2730
Veduta aerea sul Borgo

Veduta aerea sul Borgo

Poschiavo, vista aerea sul borgo, da sud.
2731
Veduta aerea sul Borgo

Veduta aerea sul Borgo

Poschiavo, vista aerea sul borgo, da sud-est.
2732
Negozio Fratelli Pozzy

Negozio Fratelli Pozzy

Poschiavo, via da Mez, negozio Fratelli Pozzy fu Andrea.
2733
Veduta sul Borgo da via da Melga

Veduta sul Borgo da via da Melga

Poschiavo, scorcio sul borgo dalla via da Melga. Sullo sfondo a sinistra la chiesetta di S. Pietro.
1600
Fontana monumentale Poschiavo

Fontana monumentale Poschiavo

Poschiavo, la fontana monumentale in plazza da Cumün costruita nel 1904.
19
Plazola

Plazola

Poschiavo, Plazola, casa Vassella vista da sud. Si notino le insegne di un distributore di benzina: "Mobiloil" e "Shell".
207
Hôtel Albrici

Hôtel Albrici

Poschiavo, plazza da Cumün con il sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro nelle sue dimensioni originali. È stato ridimensionato nel 1897. Davanti all'Hôtel Albrici una carrozza in sosta.
42
Negozio Lardelli Fondovilla

Negozio Lardelli Fondovilla

Poschiavo, Fondovilla, negozio di Elsa Lardelli (casa Gervasi).
113
Casa Console Via da Mez

Casa Console Via da Mez

Poschiavo, scorcio sulla via da Mez: casa Lardelli con la drogheria Bernina, casa Console, la Torre comunale e il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.
298
Hotel Weisses Kreuz Fondovilla

Hotel Weisses Kreuz Fondovilla

Poschiavo, Fondovilla, Hotel Weisses Kreuz. Sulla sinistra della facciata un distributore di benzina.
131
Drogheria Sidney Semadeni

Drogheria Sidney Semadeni

Poschiavo, plazza da Cumün, drogheria Sidney Semadeni.
52
Borgo visto da S. Sisto

Borgo visto da S. Sisto

Poschiavo, il borgo visto da S. Sisto in inverno. Si notino i primi tralicci dell'alta tensione (condotta B2, Forze Motrici Brusio, fino al 1951). In primo piano la strada di Cologna sommersa dalla neve.
160
Casa Cortesi via da l'Uspedal

Casa Cortesi via da l'Uspedal

Poschiavo, via da l'Uspedal, casa Cortesi (Barnagia). Sul balcone al primo piano due donne con un bambino.
192
Casa decorata

Casa decorata

Poschiavo, via da Mez, casa Semadeni-Pozzy, con facciata decorata, a est del Negozio Pozzy. Al primo piano due donne sul balcone: a destra Clara Pozzy-Bürer, a sinistra la figlia Maria Luisa Pozzy.

270
Via di Curtin

Via di Curtin

Poschiavo, via di Curtin, sulla sinistra la Trattoria Zampatti, attuale Garage Formolli.

105
Hôtel Albrici

Hôtel Albrici

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est con persone e una carrozza davanti all'Hôtel Albrici.
41
Banca Cantonale Grigione

Banca Cantonale Grigione

Poschiavo, passaggio fra la via da Mez e la via di Puntunai lungo la facciata sud della Banca Cantonale Grigione.
280
Banca Cantonale Grigione

Banca Cantonale Grigione

Poschiavo, la facciata sud della Banca Cantonale Grigione vista dalla via di Puntunai.
821
Strada S. Bartolomeo

Strada S. Bartolomeo

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, il giardino a est del magazzino del fabbro Alessio Semadeni.
215
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, vista sul borgo dalla via da Melga verso ovest.
2734
Veduta da Cologna

Veduta da Cologna

Vista da Cologna (est) sul quartiere S. Maria, a destra, fino a S. Antonio.
2737
Veduta sul Borgo di Poschiavo

Veduta sul Borgo di Poschiavo

Poschiavo, vista sul borgo da Cologna.
2738
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, vista sul borgo dal nuovo convento. A sinistra la chiesa di S. Maria e a destra le scuole comunali.
2739
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud.
30
Vista sul borgo dal Mot da Jochum

Vista sul borgo dal Mot da Jochum

Poschiavo, via da l'Uspedal e vista sul borgo dal Mot da Jochum (est).
2740
Via da Spultri Poschiavo

Via da Spultri Poschiavo

Poschiavo, via da Spultri vista da sud. Sulla destra il fiume Poschiavino.
439
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, vista sul borgo dalla via da Melga.
2741
Vista sul borgo dai Pradei

Vista sul borgo dai Pradei

Poschiavo, vista sul borgo dai Pradei (sud-ovest). Si noti la casa di Riccardo Fanconi in costruzione, poi sede delle Forze Motrice Brusio.
328
Veduta aerea sul Borgo

Veduta aerea sul Borgo

Poschiavo, vista aerea sul borgo da sud. Si notino in basso a sinistra la casa che ospita la sede delle Forze Motrici Brusio (ora Repower) e all'imbocco di via da Spultri l'attuale Cà da Cumün, un tempo sede della direzione della Ferrovia del Bernina.

326
Vista sul borgo da S. Sisto

Vista sul borgo da S. Sisto

Poschiavo, vista sul borgo dal quartiere S. Sisto. Sul versante destro della valle, a sinistra, gli "Örtin" di Ferdi Pozzy
150
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, via da Cologna, vista sul borgo. A destra l'ospedale S. Sisto.
2742
Vista sul borgo da Cologna

Vista sul borgo da Cologna

Poschiavo, vista sul borgo da Cologna. In primo piano a destra il campanile della chiesa di Cologna. Sullo sfondo il Piz Varuna.
375
Vista sul borgo di Poschiavo

Vista sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, vista sul borgo dalla Pradera (est). In primo piano, al centro, l'ospedale S. Sisto.
383
Vista sulla via da Spultri

Vista sulla via da Spultri

Poschiavo, vista da est sulla via da Spultri e, a sinistra, il vial da la Stazion ancora senza case. In alto a destra gli "Örtin" di Ferdi Pozzy.
705
Resti di casa Vassella Plazola

Resti di casa Vassella Plazola

Poschiavo, Plazola, i resti di casa Vassella dopo la sua demolizione, 24 settembre 1931. Vista da sud.
2120
Pulpito chiesa riformata Poschiavo

Pulpito chiesa riformata Poschiavo

Poschiavo, il pulpito della chiesa evangelica riformata.
2254
Bambini con sci e slitte in stazione

Bambini con sci e slitte in stazione

Poschiavo, una folla di bambini con sci e slitte assiste alla distribuzione di mele presso la stazione.
2757
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori di manutenzione nell'alveo del fiume Poschiavino in zona Curtinel. Vista verso nord dal ponte S. Giovanni.
2068
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori di manutenzione nell'alveo del fiume Poschiavino in zona Curtinel. Vista verso nord dal ponte S. Giovanni.
1123
Lavori nel fiume Poschiavino

Lavori nel fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori nel fiume Poschiavino alla presa della gora ("puntunal") in zona Fulon. I "puntunai" permettevano lo sfruttamento dell'acqua da parte soprattutto dei proprietari di mulini e di altre officine artigianali. L'acqua veniva immessa nei "puntunai" mediante un'arcata, ossia una bassa diga obliqua costruita nell'alveo del fiume: uno sbarramento fatto a scala, formato da tronchi puntellati da grossi massi.
932
Poschiavo interno chiesa riformata

Poschiavo interno chiesa riformata

Interno della chiesa evangelica riformata di Poschiavo, con la cantoria e l'organo. Si noti il soffitto decorato a rosette, successivamente allontanate.
164
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori di manutenzione nell'alveo del fiume Poschiavino a sud del vecchio ponte S. Giovanni. Si noti un uomo ai piedi dell'argine sinistro.
1115
Curtin lavori di manutenzione fiume

Curtin lavori di manutenzione fiume

Poschiavo, lavori di manutenzione degli argini del fiume Poschiavino in zona Curtin. In secondo piano a destra la via di Palaz.
1141
Lavori nel fiume Poschiavino ai Curtin

Lavori nel fiume Poschiavino ai Curtin

Poschiavo, Spultri, lavori nell'alveo del fiume Poschiavino a sud del ponte S. Giovanni.
1114
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori di manutenzione nell'alveo del fiume Poschiavino a sud del vecchio ponte S. Giovanni. A sinistra il palazzo de Bassus-Mengotti.
1121
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori di manutenzione nell'alveo del fiume Poschiavino a sud del vecchio ponte S. Giovanni. A sinistra il palazzo de Bassus-Mengotti.
1117
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori nell'alveo del fiume Poschiavino dopo l'alluvione del 1987.
1120
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, risanamento dell'alveo del fiume Poschiavino dopo l'alluvione del 1987 a sud del ponte di Cimavilla.
1116
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, risanamento dell'alveo del fiume Poschiavino dopo l'alluvione del 1987 a sud del ponte di Cimavilla.
1119
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, risanamento dell'alveo del fiume Poschiavino dopo l'alluvione del 1987 a sud del ponte di Cimavilla.
1118
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, risanamento dell'alveo del fiume Poschiavino dopo l'alluvione del 1987 in zona Curtinel, fra il ponte S. Giovanni e il ponte di Cimavilla.
1122
Tettoia lavatoio

Tettoia lavatoio

Poschiavo, Franco Paravicini sotto la tettoia del lavatoio sulla gora dietro la casa 207 in via di Puntunai ("puntunal da sot").

907
Comitato Pro Poschiavo

Comitato Pro Poschiavo

Comitato "Pro Poschiavo". Il terzo da sinistra è Attilio Pozzy, il quarto Pietro Zala.
2053
Casa Tomé

Casa Tomé

Poschiavo, via di Puntunai, casa Tomé. Luigia Tomé, ultima abitante e proprietaria della casa, affacciata alla finestra.
133
Plazola posa pavimentazione a cubetti

Plazola posa pavimentazione a cubetti

Poschiavo, Plazola, posa della pavimentazione a cubetti in sostituzione di quella a ciottoli ("risc"). Si noti il giardino cintato sulla destra ora scomparso per far posto a un parcheggio e la casa ancora senza sottopassaggio per i pedoni.
2167
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori nell'alveo del fiume Poschiavino in zona S. Giovanni. Vista verso nord sul quartiere Curtinel.
2306
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori di manutenzione nell'alveo del fiume Poschiavino in zona Curtinel, a nord del ponte S. Giovanni.
2168
Plazola posa pavimentazione a cubetti

Plazola posa pavimentazione a cubetti

Poschiavo, Plazola, posa della pavimentazione a cubetti in sostituzione di quella a ciottoli ("risc"). Si noti il giardino cintato sulla destra ora scomparso per far posto a un parcheggio e la casa ancora senza sottopassaggio per i pedoni.
2169
Posa canalizzazione in via da Mez

Posa canalizzazione in via da Mez

Poschiavo, Fondovilla, posa della canalizzazione in via da Mez, davanti all'Albergo Croce Bianca (v. l'insegna "Hotel Weiss Kreuz Croce Bianca" sotto il palo della luce elettrica). Si noti sulla destra della strada un giardino con muro di cinta ora scomparso per far posto al parcheggio dell'albergo.
2170
Posa canalizzazione strada S. Bartolomeo

Posa canalizzazione strada S. Bartolomeo

Poschiavo, strada S. Bartolomeo, posa della canalizzazione.
2171
Posa canalizzazione strada S. Bartolomeo

Posa canalizzazione strada S. Bartolomeo

Poschiavo, Plazola, posa della canalizzazione lungo la strada S. Bartolomeo. Sullo sfondo casa Lardelli.
2172
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, massi lungo la strada a nord del ponte S. Giovanni utilizzati per lavori di manutenzione nel letto del fiume Poschiavino.
2310
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, massi lungo la strada a nord del ponte S. Giovanni utilizzati per lavori di manutenzione nel letto del fiume Poschiavino.
2173
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori di manutenzione nell'alveo del fiume Poschiavino a nord del ponte S. Giovanni, in zona Curtinel.
2311
Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Lavori di manutenzione fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori di manutenzione nell'alveo del fiume Poschiavino in zona Curtinel.
2067
Lavori nel letto del fiume Poschiavino

Lavori nel letto del fiume Poschiavino

Poschiavo, lavori nel letto del fiume Poschiavino a sud del ponte S. Giovanni in zona Spultri. La seconda casa da sinistra è casa Tomé. Di fronte all'edificio la tettoia del lavatoio sulla gora ("puntunal").
2317
Cologna

Cologna

Cologna, nucleo di poche case attorno alla chiesa. Fra la contrada e il borgo di Poschiavo nessun'altra costruzione. In primo piano il quartiere di Clalt non ancora edificato e dietro, isolata, la chiesa di S. Maria.
1152
Cologna vista da Li Acqui

Cologna vista da Li Acqui

Cologna, vista da Li Acqui. Fra la contrada e il borgo di Poschiavo nessun'altra costruzione.
2411
Veduta su Cologna

Veduta su Cologna

Poschiavo, in primo piano il quartiere di Clalt, con vista sulla chiesa di S. Maria, il nuovo convento e la contrada di Cologna, ormai attaccata al borgo da una serie ininterrotta di costruzioni.
2449
Veduta su Cologna

Veduta su Cologna

Poschiavo, via da Clalt, vista verso est sulla contrada di Cologna.
1151
Casa Semadeni Roussette

Casa Semadeni Roussette

Poschiavo, casa Semadeni Roussette in via da Spultri.

450
Via da Spultri

Via da Spultri

Poschiavo, due uomini ai bordi della strada in via da Spultri. Vista verso nord.
459
Poschiavo visto da sud-est

Poschiavo visto da sud-est

Poschiavo, vista da sud-est verso nord -ovest. In primo piano a sinistra la chiesa di S. Maria. Più a destra, nascosta fra gli alberi, la chiesetta di S. Rocco, ora scomparsa. In secondo piano via di Palaz. Tempo di fienagione: in primo piano a sinistra il fieno raccolto in mucchietti ("a mügelin"), più avanti a destra due carri utilizzati per il trasporto del fieno ("car da li calastri").
154
Casa Gervasi

Casa Gervasi

Poschiavo, Sotsassa, casa Gervasi (Trampena) prima del restauro.
222
Il vecchio Ristorante Motrice

Il vecchio Ristorante Motrice

Poschiavo, via da Spultri, il vecchio Ristorante Motrice (1911-1982) di Bernardo Isepponi.
542
Via da li Sberleffi

Via da li Sberleffi

Poschiavo, Fondovilla, giardino all'imbocco della via da li Sberleffi. Vicino all'albero un bambino e una donna seduta sul muretto.
165
Torre comunale

Torre comunale

Poschiavo, plazza da Cumün, scorcio sulla torre comunale prima della rimozione dell'affresco dalla facciata. Ai suoi piedi un ombrellaio al lavoro.
17
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Vista su Poschiavo da est (dal Mot da Jochum) nel 1896. In primo piano casa Hofmann (in via dal Uspedal). A quei tempi il borgo si estendeva solo sulla sinistra del fiume Poschiavino. In fondo, al centro, la chiesetta di S. Pietro ancora isolata. Sulla destra le tre torri di Poschiavo: da sinistra, il campanile della chiesa cattolica, la torre comunale e il campanile della chiesa riformata.

322
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, scorcio da sud sulla plazza da Cumün. Sullo sfondo il campanile della chiesa riformata e davanti la torre comunale, da cui è già stato rimosso l'affresco sulla facciata (1908). In primo piano il muro di cinta del sagrato della chiesa cattolica di S. Vittore Mauro con pilastri davanti al portone.
16
Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Vista su Poschiavo da sud-ovest. Ai tempi il paese si estendeva quasi completamente sulla sinistra del fiume Poschiavino. In lontananza s'intravede S. Carlo, con la sua chiesa e il primo tratto del passo del Bernina. A sinistra la chiesetta di S. Pietro e il cimitero cattolico, ancora staccati dal resto del borgo.
2651
Chiesetta di S. Pietro

Chiesetta di S. Pietro

Poschiavo, chiesetta di S. Pietro vista da sud.
579
Borgo di Poschiavo

Borgo di Poschiavo

Poschiavo, il borgo visto dai Pradei (ovest).
409
Via Olimpia

Via Olimpia

Poschiavo, via Olimpia vista da sud. Una donna davanti a una casa ora scomparsa.
232
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Poschiavo, vista da Capitul sul mulino, il quartiere di Zurcà, l'Albergo Altavilla, il borgo. Si riconosce sulla destra il cimitero cattolico e a sinistra la contrada di Cologna. La vista si estende fino al lago di Poschiavo.
359
Casa Matossi-Lendi

Casa Matossi-Lendi

Poschiavo, via di Puntunai, casa Matossi-Lendi con il giardino antistante e la sua caratteristica torretta a sinistra dopo il restauro del 1856 ad opera dell'architetto vicentino Giovanni Sottovia. Sui balconi gruppi di persone.
2588
Vista sul borgo da Spineo

Vista sul borgo da Spineo

Poschiavo, vista sul borgo da Spineo verso nord-est. In primo piano il bucato steso su uno steccato.
340
Via da Sotsassa

Via da Sotsassa

Poschiavo, via da Sotsassa. Scorcio da est sul retro della chiesa di S. Vittore Mauro e sul campanile. A sinistra il muro di cinta del vecchio monastero.
219
Poschiavo visto da sud-ovest

Poschiavo visto da sud-ovest

Il borgo di Poschiavo visto da sud-ovest. In primo piano Spineo e in lontananza S. Carlo.
1153
Poschiavo visto da Resena

Poschiavo visto da Resena

Poschiavo, il borgo visto da Resena verso sud-est. Dietro, al centro, la contrada di Cologna, ancora nettamente staccata dal paese.
364
Plazola

Plazola

Poschiavo, Plazola: dettaglio di casa Lardelli con l'insegna "Caffè Bigliardo".
168
Plazola

Plazola

Poschiavo, casa Lardelli in Plazola. Sotto la finestra, a sinistra, la scritta "Caffè Bigliardo".
167
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Poschiavo, vista dal Crot sul borgo, sviluppatosi inizialmente sulla sponda sinistra del fiume Poschiavino. In primo piano, a destra, il giardino di casa Semadeni Roussette.

263
Caffè Semadeni

Caffè Semadeni

Poschiavo, avventori davanti al Caffè Semadeni in plazza da Cumün.
83
Via da Sotsassa

Via da Sotsassa

Poschiavo, via da Sotsassa vista da sud-est. Dietro le case il campanile della chiesa riformata.
221
Vecchia palestra in via dal Poz

Vecchia palestra in via dal Poz

Poschiavo, la vecchia palestra in via dal Poz vista da nord. Al suo posto ora sorge l'edificio che ospita le scuole professionali e la piscina.
194
Hôtel Weisses Kreuz

Hôtel Weisses Kreuz

Poschiavo, Fondovilla, l'Hôtel Weisses Kreuz ex Badrutt.
163
Portone della chiesa di S. Vittore Mauro

Portone della chiesa di S. Vittore Mauro

Poschiavo, portone d'entrata della chiesa di S. Vittore Mauro con donne all'uscita dalla Messa. Si noti la strada lastricata di ciottoli ("risc") e le colonne ora scomparse.

88
Via di Puntunai

Via di Puntunai

Poschiavo, via di Puntunai, imbocco sud. In fondo, casa Lardelli con la scritta "Gambrinus" sulla facciata laterale: così si chiamava l'osteria che ospitava.
129
Casa Paravicini

Casa Paravicini

Poschiavo, imbocco sud della via di Puntunai, casa Paravicini. Davanti alla porta d'entrata il maestro Tommaso Paravicini.
245
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Poschiavo, vista sul borgo da Sotsassa (sud-est). Al centro la vecchia palestra in via dal Poz, dove ora sorge la scuola professionale.
324
Albergo Milano

Albergo Milano

Poschiavo, l'Albergo Milano (costruito nel 1885) all'entrata sud del borgo in via di Curtin.
106
Scorcio sulla plazza da Cumün

Scorcio sulla plazza da Cumün

Poschiavo, scorcio sulla plazza da Cumün, sul campanile della chiesa riformata e sulla torre comunale. Davanti al portone della chiesa di S. Vittore Mauro, sulla strada lastricata di ciottoli ("risc"), alcuni uomini e due bambini.
5
Ristorante Pensione Suisse

Ristorante Pensione Suisse

Poschiavo, il Ristorante Pensione Suisse di Alfonso Trinca in via da Mez.
277
Poschiavo visto da sud-ovest

Poschiavo visto da sud-ovest

Il borgo di Poschiavo visto da sud-ovest. In primo piano muri a secco e le case di Spineo.
337
Ristorante Albrici

Ristorante Albrici

Poschiavo, avventori davanti al Ristorante Albrici in plazza da Cumün.
82
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est. In primo piano il sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro: al centro della piazza la fontana, una carrozza davanti all'Hôtel Albrici e un carro davanti agli uffici postali.

31
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est. In primo piano il sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro: al centro della piazza la fontana originaria, alcune carrozze e una bicicletta.
32
Negozio e osteria di Alfonso Trinca

Negozio e osteria di Alfonso Trinca

Poschiavo, negozio e osteria di Alfonso Trinca in via da Mez, poi diventato Ristorante Pensione Suisse. A pianterreno le scritte "Liquori e Tabacchi", "Stoffe e Cappelli".
276
Birraria Fratelli Zala in Plazola

Birraria Fratelli Zala in Plazola

Poschiavo, la Birraria Fratelli Zala in Plazola. Due donne si affacciano al cancello.
197
Casa Riccardo Fanconi

Casa Riccardo Fanconi

Poschiavo, costruzione della casa di Riccardo Fanconi in via da Clalt, diventata poi sede degli uffici della società idroelettrica Forze Motrici Brusio (ora Repower).
419
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est. Caratteristica la pavimentazione a ciottoli ("risc").
44
Vial da la Stazion

Vial da la Stazion

Poschiavo, vial da la Stazion, una carrozzina ai bordi della strada davanti al materiale utilizzato per la costruzione del Ristorante Chalet. Sulla destra la chiesa di S. Pietro.
570
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Poschiavo, vista sul borgo da sud-est. A sinistra la via dell'Uspedal e a destra la via da Melga.
323
Sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro

Sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro

Poschiavo, plazza da Cumün, lavori sul sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro. Si noti la facciata nord della collegiata ancora senza le finestre, aperte solo in occasione dei restauri del 1902-1905.
81
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Poschiavo, il borgo visto da ovest. In primo piano la vecchia stazione, a destra il Ristorante Chalet e il viale alberato della stazione. A sinistra il cimitero cattolico.
433
Veduta sulla Valposchiavo

Veduta sulla Valposchiavo

Vista da Cadera su Privilasco, il torrente della Val Varuna, il borgo di Poschiavo e le contrade fino al lago di Poschiavo.
366
Poschiavo visto da S. Sisto

Poschiavo visto da S. Sisto

Poschiavo, borgo visto da S. Sisto. In primo piano la strada che scende da Cologna. A sinistra i primi tralicci dell'alta tensione (linea B2, Forze Motrici Brusio, fino al 1951) e dietro via da S. Maria con la chiesetta di S. Rocco, ora scomparsa.
161
Via dal Cunvent

Via dal Cunvent

Poschiavo, incrocio via dal Cunvent e via dal Ginnasi visto da sud. A sinistra casa Mini e al centro il vecchio monastero con il campanile della sua cappella.
217
Casa Paravicini

Casa Paravicini

Poschiavo, via di Puntunai, casa Paravicini (dove poi si è installata la macelleria Codiferro). Sul balcone il maestro Tommaso Paravicini e sua moglie.
244
Vista aerea Poschiavo

Vista aerea Poschiavo

Poschiavo, vista aerea da sud sul borgo.
2653
Casa Semadeni Roussette

Casa Semadeni Roussette

Poschiavo, via da Spultri, Casa Semadeni Roussette, sulla cui facciata sud è stata aggiunta una veranda nel 1906.

453
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Poschiavo, vista da ovest (Miraval) sul borgo, quasi interamente sviluppatosi sulla sponda sinistra del fiume Poschiavino.
345
Poschiavo visto da S. Pietro

Poschiavo visto da S. Pietro

Poschiavo, la parte alta del borgo visto da S. Pietro (ovest). A sinistra il cimitero cattolico. In lontananza sulla sinistra le prime case di Privilasco.
344
Hotel Weisses Kreuz

Hotel Weisses Kreuz

Poschiavo, Fondovilla, l'Hotel Weisses Kreuz, rialzato di un piano rispetto all'edificio originario. Il giardino antistante è ora scomparso. A sinistra dell'albergo l'officina del lattoniere Martignoni.
130
Hôtel Weisses Kreuz

Hôtel Weisses Kreuz

Poschiavo, Fondovilla, l'Hôtel Weisses Kreuz ex Badrutt.
128
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da nord, ancora con i pioppi sul sagrato e senza le finestre sulla facciata nord, aperte solo in occasione dei restauri del 1902-1905. Accanto alla fontana originaria diverse persone.
2591
Via da S. Maria sotto la neve

Via da S. Maria sotto la neve

Poschiavo, via da S. Maria sotto la neve.
141
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da nord-ovest. A destra la fontana monumentale che nel 1904 ha sostituito quella originaria, più sobria. A sinistra un salone di parrucchiere e il Cafè Semadeni.
66
Portone

Portone

Poschiavo, via da Mez, portone sulla facciata est dell'edificio della Banca Cantonale Grigione.
281
Oratorio S. Anna e casa parrocchiale

Oratorio S. Anna e casa parrocchiale

Poschiavo, vista da sud sul retro dell'oratorio S. Anna (a sinistra) e della casa parrocchiale. Si notino, da sinistra a destra, il campanile della chiesa cattolica di S. Vittore Mauro, quello della chiesa riformata e quello del vecchio monastero.
227
Campanile chiesa S. Vittore Mauro

Campanile chiesa S. Vittore Mauro

Poschiavo, tetti innevati e campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.
2654
Chiesetta di S. Pietro

Chiesetta di S. Pietro

Poschiavo, chiesetta di S. Pietro d'inverno.
581
Veduta sul borgo di Poschiavo

Veduta sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, vista da S. Maria sulla parte sud del borgo d'inverno. Sullo sfondo il Piz Varuna a sinistra e il Curnasel a destra.
2893
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün, vista da sud-ovest. A destra la torre comunale.
7
Veduta sul borgo di Poschiavo

Veduta sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, via da S. Maria e il borgo visti da sud d'inverno.
140
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est con una delle prime automobili davanti alla posta.
37
Vecchio ponte Cimavilla

Vecchio ponte Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, il vecchio ponte e l'Hotel Altavilla.
2593
Via di Palaz Poschiavo

Via di Palaz Poschiavo

Poschiavo, via di Palaz vista da ovest.

121
Via da Mez Poschiavo

Via da Mez Poschiavo

Poschiavo, via da Mez vista da nord. Sullo sfondo il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.
297
Via dal Cunvent Poschiavo

Via dal Cunvent Poschiavo

Poschiavo, via dal Cunvent. Sulla destra una delle tante fontane del borgo e il muro del vecchio monastero. Al centro il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.

216
Chiesa di S. Vittore Mauro

Chiesa di S. Vittore Mauro

Poschiavo, interno della chiesa di S. Vittore Mauro.
89
Affresco chiesetta S. Pietro

Affresco chiesetta S. Pietro

Poschiavo, dettaglio degli affreschi all'interno della chiesetta di S. Pietro.
586
Interno chiesetta S. Pietro

Interno chiesetta S. Pietro

Poschiavo, l'interno della chiesetta di S. Pietro, con la sua abside affrescata.
585
Borgo visto da sud

Borgo visto da sud

Poschiavo, via da S. Maria e il borgo visti da sud d'inverno.
139
Campanile chiesa evangelica riformata

Campanile chiesa evangelica riformata

Poschiavo, via da Mez, campanile della chiesa evangelica riformata prima del restauro del 1971 ad opera dell'architetto Mario Semadeni.
285
Via da Spultri

Via da Spultri

Poschiavo, via da Spultri, rialzamento di casa Lardi (Grupat).
461
Sala delle Sibille

Sala delle Sibille

Poschiavo, Hotel Albrici, sala delle Sibille: vi sono rappresentate le 12 Sibille mitologiche.
38
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, la chiesa barocca di S. Maria Assunta vista da est. Sullo sfondo il Piz Varuna a sinistra e il Curnasel a destra.
2594
Casa Lardelli plazza da Cumün

Casa Lardelli plazza da Cumün

Poschiavo, casa Lardelli in plazza da Cumün. Alcune donne sul balcone e sulla strada.
50
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, la chiesa di S. Maria Assunta, attorniata da pioppi, vista da nord.
2595
Chiesetta di S. Pietro

Chiesetta di S. Pietro

Poschiavo, la chiesetta di S. Pietro.
580
Interno chiesa evangelica

Interno chiesa evangelica

Poschiavo, l'interno della chiesa evangelica riformata con l'albero di Natale.
284
Torre comunale

Torre comunale

Poschiavo, particolare della torre comunale in plazza da Cumün prima del restauro del 1908 che ha visto, fra l'altro, la rimozione dalla facciata dell'affresco raffigurante l'alabardiere che custodisce gli stemmi comunali.
13
Restauro campanile chiesa riformata

Restauro campanile chiesa riformata

Poschiavo, via da Mez, campanile della chiesa evangelica riformata avvolto nelle impalcature in vista del restauro del 1971 ad opera dell'architetto Mario Semadeni.
286
Veduta di Poschiavo in inverno

Veduta di Poschiavo in inverno

Poschiavo, il borgo innevato visto da sud-est. In primo piano la chiesa di S. Maria e dietro la via di Palaz.
143
Campanile della chiesa evangelica

Campanile della chiesa evangelica

Poschiavo, via da Mez, il campanile della chiesa evangelica riformata dopo il restauro del 1971 e la torre comunale visti da est.
288
Chiesa evangelica riformata

Chiesa evangelica riformata

Poschiavo, la chiesa evangelica riformata vista da est prima del restauro del 1971. Sullo sfondo il Piz Varuna.
2596
Chiesa evangelica riformata

Chiesa evangelica riformata

Poschiavo, la chiesa evangelica riformata vista da sud-est prima del restauro del 1971. In primo piano il cimitero e sullo sfondo il Piz Varuna.
2597
Chiesa evangelica riformata

Chiesa evangelica riformata

Poschiavo, la chiesa evangelica riformata vista da ovest prima del restauro del 1971.
290
Piazzetta S. Giovanni

Piazzetta S. Giovanni

Poschiavo, piazzetta S. Giovanni, casa Iginia Fanconi vista da ovest con negozio a pianterreno.
250
Piazzetta S. Giovanni

Piazzetta S. Giovanni

Poschiavo, piazzetta S. Giovanni, la seconda a sinistra è casa Iginia Fanconi. Scorcio da nord.
249
Interno chiesa evangelica

Interno chiesa evangelica

Poschiavo, l'interno della chiesa evangelica riformata con l'albero di Natale.
283
Vista sulla Valposchiavo

Vista sulla Valposchiavo

Vista da Cadera sulla Val Poschiavo, da Privilasco fino al lago. Al centro il borgo di Poschiavo.
357
Disegno Plazola

Disegno Plazola

Disegno di Tomaso Olgiati dell'attuale Caffè Sport prima della ristrutturazione del 1849.
200
Borgo di Poschiavo

Borgo di Poschiavo

Poschiavo, il borgo visto dal Crot. Sullo sfondo il Sassalb.
408
Via da Mez Poschiavo

Via da Mez Poschiavo

Poschiavo, via da Mez con uomini e donne in strada. A sinistra casa Lardelli, casa Console, la torre comunale e al centro il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.
2599
Via da Mez Poschiavo

Via da Mez Poschiavo

Poschiavo, via da Mez con uomini e donne in strada. A sinistra casa Lardelli, casa Console, la torre comunale e al centro il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.
294
Borgo di Poschiavo

Borgo di Poschiavo

Poschiavo, il borgo visto dai Runchet (est).
350
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, la chiesa barocca di S. Maria Assunta vista da ovest. Sullo sfondo il Sassalb.
136
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Poschiavo, il borgo visto da Miraval (ovest). Sul versante est della valle si riconoscono i maggesi di Melera, Sandrena e Cansumé.
342
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, casa Marchesi, oggi Olgiati-Ferrari, con osteria a sinistra e l'officina del fabbro ferraio a destra.
309
Casa Lardelli plazza da Cumün

Casa Lardelli plazza da Cumün

Poschiavo, casa Lardelli in plazza da Cumün. Signore in abiti eleganti affacciate al primo piano.
34
Hotel Weisses Kreuz

Hotel Weisses Kreuz

Poschiavo, Fondovilla, Hotel Weisses Kreuz, ex Badrutt (l'attuale Croce Bianca).
127
Birraria Fratelli Zala

Birraria Fratelli Zala

Poschiavo, Plazola, la Birraria gestita dalla famiglia Zala.
171
Plazola

Plazola

Poschiavo, Plazola, casa Lardelli con bambini seduti sulla panchina. Per circa 80 anni ha ospitato gli spettacoli teatrali messi in scena dalla Filodrammatica poschiavina. Si noti infatti una locandina appesa sopra il portone.
166
Plazola

Plazola

Poschiavo, Plazola, casa Franz Pozzy dopo la demolizione dell'adiacente casa Vassella.
206
Demolizione casa Vassella Plazola

Demolizione casa Vassella Plazola

Poschiavo, Plazola, demolizione di casa Vassella adiacente alla casa di Franz Pozzy. La freccia sulla facciata nord indica la presenza di un distributore di benzina.
210
Guido Fanconi

Guido Fanconi

Poschiavo, Cimavilla, il professor Guido Fanconi con Annin Mosca. A destra l'Albergo Altavilla.

624
Via da Mez Poschiavo

Via da Mez Poschiavo

Poschiavo, Matilde Matossi in via da Mez. A destra s'intravede il negozio Giorgio Pozzy.
265
Incrocio via di Palaz e via da S. Maria

Incrocio via di Palaz e via da S. Maria

Poschiavo, incrocio via di Palaz e via da S. Maria (vista da est) agli inizi del Novecento. Manca casa Matossi-Conzetti, costruita nel 1911. In primo piano delle lastre di pietra ("platon") che arginavano il fosso della Val Melera.
152
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün. A sinistra casa Lardelli con il "Negozio Fontana & C." a pianoterra. Al centro casa Fanconi con la "Farmacia delle Torri" e a destra casa Olgiati con l'ufficio postale e il deposito bagagli.
51
Incrocio via di Palaz e via da S. Maria

Incrocio via di Palaz e via da S. Maria

Poschiavo, incrocio via di Palaz e via da S. Maria (vista da est) agli inizi del Novecento. Manca casa Matossi-Conzetti, costruita nel 1911. In primo piano a destra un grande orto recintato e due persone accanto.
153
Casa Mini Via Olimpia

Casa Mini Via Olimpia

Poschiavo via Olimpia 127, casa Mini (ora Paganini-Pozzy) vista da sud.
234
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud agli inizi del Novecento. Ci sono ancora la fontana originaria, sostituita con una più monumentale nel 1904, e l'affresco sulla torre comunale, rimosso nel 1908.
18
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, chiesa di S. Maria vista da nord.
134
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Vista da Cadera (nord-ovest) sul borgo di Poschiavo fino al lago.
358
Veduta sul borgo di Poschiavo

Veduta sul borgo di Poschiavo

Vista verso nord sul borgo di Poschiavo dal quartiere di Clalt, ai tempi ancora poco edificato.
404
Veduta su Poschiavo da sud-est

Veduta su Poschiavo da sud-est

Vista da sud-est sul borgo di Poschiavo. Al centro la chiesa di S. Maria e più a destra, fra le piante, la chiesetta di S. Rocco in un quartiere non ancora edificato.
155
Negozio Giorgio Pozzy

Negozio Giorgio Pozzy

Poschiavo, via da Mez, il negozio di Giorgio Pozzy nel 1892.
264
Veduta su Poschiavo da sud

Veduta su Poschiavo da sud

Vista da sud sul borgo di Poschiavo. Fra le piante la chiesetta di S. Rocco, ora scomparsa, in un quartiere non ancora edificato.
144
Veduta su Poschiavo da ovest

Veduta su Poschiavo da ovest

Vista da ovest su Poschiavo. Spiccano le tre torri del borgo: da sinistra il campanile della chiesa evangelica riformata, la torre comunale e il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro. A destra di quest'ultimo anche il piccolo campanile della cappella del vecchio monastero. Sullo sfondo il Sassalb.
373
Via da Spultri

Via da Spultri

Poschiavo, via da Spultri, casa Menghini e sulla destra la casa di Vittore Crameri.
533
Casa Menghini via da Spultri

Casa Menghini via da Spultri

Poschiavo, via da Spultri. Davanti alla sua casa, Valentino Menghini in mezzo ai genitori.
532
Veduta su Poschiavo da est

Veduta su Poschiavo da est

Vista da est su Poschiavo. In primo piano il quartiere di S. Sisto non ancora edificato.
151
Torre comunale

Torre comunale

Poschiavo, plazza da Cumün, affresco sulla torre comunale rimosso nel 1908 in occasione di un intervento che ha conferito alla facciata un aspetto goticizzante.
12
Vista dai Burin

Vista dai Burin

Vista dai Burin (sud-ovest) sul borgo di Poschiavo. In primo piano le case di Spineo.
2601
Vista da Resena

Vista da Resena

Vista da Resena (nord-ovest) sul borgo di Poschiavo.
361
Veduta dai Pradei

Veduta dai Pradei

Vista sul borgo di Poschiavo dai Pradei (sud-ovest). Sulla destra spicca la via di Palaz. In lontananza S. Carlo.
403
Veduta su Poschiavo da nord-ovest

Veduta su Poschiavo da nord-ovest

Vista da nord-ovest sul borgo di Poschiavo, sviluppatosi inizialmente solo sulla sponda sinistra del fiume Poschiavino. A destra la chiesa di S. Pietro. In secondo piano, al centro, la chiesa di S. Maria e più in alto la contrada di Cologna.
363
Veduta su Poschiavo da Spineo

Veduta su Poschiavo da Spineo

Vista sul borgo di Poschiavo da Spineo (sud-ovest). In fondo alla via di Curtin si intravede l'Hotel Milano in costruzione. Sulla destra le chiese di S. Maria e S. Rocco. In primo piano muri a secco.
371
Hôtel Albrici À La Poste

Hôtel Albrici À La Poste

Poschiavo, plazza da Cumün, l'Hôtel Albrici À La Poste visto da nord-est. A sinistra la vecchia fontana.
29
Vista aerea su Poschiavo

Vista aerea su Poschiavo

Vista aerea su parte del borgo di Poschiavo.
327
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, la chiesa di S. Maria vista da ovest. In secondo piano la contrada di Cologna.
135
Borgo di Poschiavo

Borgo di Poschiavo

Vista dai Runchet (nord-est) su parte del borgo di Poschiavo. In primo piano il campanile della chiesa riformata e dietro quello di S. Vittore Mauro. In fondo la chiesa di S. Maria, a sud del paese.
352
Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Vista da sud-ovest sul borgo di Poschiavo d'inverno. In primo piano le case di Spineo.
341
Oratorio di S. Anna

Oratorio di S. Anna

Poschiavo, sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro con l'ossario antistante l'oratorio di S. Anna.
92
Veduta sul borgo di Poschiavo

Veduta sul borgo di Poschiavo

Poschiavo, il borgo visto da sud-est. In primo piano a sinistra la chiesa di S. Maria. Più a destra la chiesetta di S. Rocco, ora scomparsa. A metà della via di Palaz la casa 110 ancora in costruzione.
109
Veduta su Poschiavo da nord

Veduta su Poschiavo da nord

Poschiavo, vista sulla parte nord del borgo: Fulon, Zurcà e Cimavilla.
627
Veduta dal punt da Martin

Veduta dal punt da Martin

Poschiavo vista dal punt da Martin, Privilasco, in primavera. Si notino in particolare il cimitero cattolico sulla destra, il quartiere Zurcà e le tre torri del borgo. Sulle rive del torrente della Val Varuna si intravedono i resti di una valanga.
360
Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Veduta su Poschiavo da sud-ovest

Vista da sud-ovest sul borgo di Poschiavo. In primo piano S. Antonio e Campiglioni.
338
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Vista da sud-est sul borgo di Poschiavo. In primo piano la chiesa di S. Maria (prima che fossero piantati i pioppi) e dietro la chiesetta di S. Rocco. In via di Palaz la casa 104 è ancora in costruzione.
318
Via di Curtin Poschiavo

Via di Curtin Poschiavo

L'entrata sud del borgo di Poschiavo. In primo piano la via di Curtin con i paracarri in sasso. A destra via di Palaz. Sulla sinistra casa Mengotti-Matossi (via di Curtin 192) com'era in origine e i pali del telegrafo.
310
Veduta da S. Sisto Poschiavo

Veduta da S. Sisto Poschiavo

Il borgo di Poschiavo visto dal quartiere S. Sisto non ancora edificato. In via di Palaz le case 111 e 112 sono ancora in costruzione. Sul versante destro della valle gli "Ortin" di Ferdi Pozzy.
145
Veduta su Poschiavo dai Pradei

Veduta su Poschiavo dai Pradei

Il borgo di Poschiavo visto dai Pradei (sud-ovest). A sinistra il cimitero cattolico e in lontananza S. Carlo.
329
Veduta su Poschiavo dai Pradei

Veduta su Poschiavo dai Pradei

Il borgo di Poschiavo visto dai Pradei (sud-ovest). A sinistra il vecchio stand di tiro e più indietro il cimitero cattolico. La via di Palaz si presenta al completo di tutte le case. In fondo alla via di Curtin l'Albergo Milano. In lontananza, S. Carlo a sinistra e Somaino a destra.
330
Casa Pozzy Poschiavo

Casa Pozzy Poschiavo

Poschiavo, via da Mez, casa Pozzy 164/212 con pasticceria di Ernesto Pozzy-Mathis e un giardino cintato.
258
Veduta dal Mot da Jochum

Veduta dal Mot da Jochum

Vista dal Mot da Jochum (sud-est) sul borgo di Poschiavo. In primo piano la via da l'Uspedal con casa Semadeni-Hofmann.

2602
Vecchia fontana plazza da Cumün

Vecchia fontana plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da nord. Una mucca si abbevera alla vecchia fontana, attorno a cui è radunato un gruppo di uomini. Alle loro spalle la facciata nord della chiesa di S. Vittore Mauro prima dell'apertura delle finestre (1905).
86
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün. A sinistra casa Lardelli con il "Negozio Fontana & C." a pianoterra. Al centro casa Fanconi con la "Farmacia delle Torri" e a destra casa Olgiati con l'ufficio postale e il deposito bagagli.
46
Casa Olgiati plazza da Cumün

Casa Olgiati plazza da Cumün

Poschiavo, casa Olgiati in plazza da Cumün.
45
Fontana monumentale plazza da Cumün

Fontana monumentale plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da ovest con la fontana monumentale che nel 1904 ha sostituito il vecchio abbeveratoio costruito nel 1869. Vi sono scolpiti gli stemmi di Poschiavo e del Cantone così come le date più importanti della storia svizzera e del comune.
20
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-ovest con la fontana originale del 1869.
23
Chiesetta di S. Pietro

Chiesetta di S. Pietro

Poschiavo, la chiesetta di S. Pietro a nord del borgo. Sulla destra il cimitero cattolico.
577
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est con il sagrato e la fontana originari, prima della ristrutturazione d'inizio Novecento. Sulla colonnina della fontana una lanterna e sull'angolo dell'Hôtel Albrici una corona. Carrozze in sosta. A pianoterra di casa Fanconi (la seconda da destra) non è ancora stato aperto il locale che ospiterà poi una farmacia.
36
Progetto fontana monumentale

Progetto fontana monumentale

Progetto per la nuova fontana monumentale in plazza da Cumün, poi realizzata nel 1903-1904 dallo scultore Carlo della Casa.
47
Fontana monumentale plazza da Cumün

Fontana monumentale plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud-est con la fontana monumentale in pietra di Saltrio realizzata nel 1903-1904 dallo scultore Carlo della Casa. Dietro, da sinistra, l'Hôtel Albrici, casa Lardelli e casa Fanconi.
49
Hôtel Albrici

Hôtel Albrici

Poschiavo, la plazza da Cumün vista da est con il sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro com'era in origine, prima del ridimensionamento del 1897, e l'Hôtel Albrici, ancora senza balcone.
39
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da nord. Due operai in primo piano, un gruppo di bambine e altri passanti. A sinistra il Caffè Restaurant Schreieck Engadinerbier. Si noti la pavimentazione a ciottoli ("risc"), la vecchia fontana-abbeveratoio e la facciata nord della chiesa di S. Vittore Mauro ancora senza finestre, aperte solo in occasione dei restauri del 1902-1905.
65
Veduta dai Burin

Veduta dai Burin

Vista dai Burin (sud-ovest) sul borgo di Poschiavo. In primo piano a destra le case di Spineo.
291
Veduta su Poschiavo da S. Pietro

Veduta su Poschiavo da S. Pietro

Vista da S. Pietro (nord-ovest) sulla vecchia stazione ferroviaria di Poschiavo, con il deposito a destra e il Ristorante Chalet a sinistra, e sulla parte sud del borgo. In alto a sinistra la contrada di Cologna.
572
Via di Curtin Poschiavo

Via di Curtin Poschiavo

Poschiavo, a sinistra la via di Curtin con l'Albergo Milano e a destra la via di Palaz.
311
Fontana monumentale plazza da Cumün

Fontana monumentale plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da nord con la fontana monumentale in pietra di Saltrio realizzata nel 1903-1904 dallo scultore Carlo della Casa. Ha sostituito l'abbeveratoio originale costruito nel 1869. Vi sono scolpiti gli stemmi di Poschiavo e del Cantone così come le date più importanti della storia svizzera e del comune.
48
Veduta sul Crot

Veduta sul Crot

Poschiavo, vista da nord-ovest sul Crot, Clalt, Spineo e La Rasiga. A sinistra la chiesa di S. Maria.
259
Caffè e Bigliardo De' Olgiati

Caffè e Bigliardo De' Olgiati

Poschiavo, Plazola, il Caffè e Bigliardo De' Olgiati (ora Caffè Sport) con giardino e fontana antistanti.
196
Chiesa evangelica riformata

Chiesa evangelica riformata

Poschiavo, cimitero e chiesa evangelica riformata visti da sud-est. Lungo la facciata sud manca ancora il portico.
2603
Interno chiesa evangelica

Interno chiesa evangelica

Poschiavo, interno della chiesa evangelica riformata con stufe a legna e stucchi sul soffitto e lungo le pareti.
292
Facciata chiesa di S. Vittore

Facciata chiesa di S. Vittore

Poschiavo, via da Mez, vista verso sud. A sinistra la facciata della chiesa di S. Vittore Mauro.
103
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, scorcio da nord sulla plazza da Cumün con la chiesa di S. Vittore Mauro, la fontana monumentale e il Caffè Restaurant Schreieck Engadinerbier.
75
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud.
10
Vecchia fontana plazza da Cumün

Vecchia fontana plazza da Cumün

Poschiavo, la fontana originaria in plazza da Cumün.
85
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla. A sinistra un'osteria con alloggio. Carri e travi in mezzo alla strada. A destra una trattoria (Foppoli).
307
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla. Sulla casa a sinistra è stato allungato il balcone.
308
Torre comunale

Torre comunale

Poschiavo, plazza da Cumün, affresco sulla torre comunale rimosso nel 1908 in occasione di un intervento che ha conferito alla facciata un aspetto goticizzante.
9
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud con la fontana originale costruita nel 1869.
11
Via da Mez Poschiavo

Via da Mez Poschiavo

Poschiavo, via da Mez, casa Lardelli, casa Console, la torre comunale e il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro. A destra il retro di casa Olgiati.
293
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud, con la fontana monumentale del 1904 e alcune carrozze davanti agli uffici postali.
57
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud con la fontana originale del 1869, una carrozza postale e alcune persone in fotomontaggio.
56
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud con la fontana originale del 1869, una carrozza postale e alcune persone.
55
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün vista da sud con la fontana originale del 1869 e il sagrato della chiesa di S. Vittore Mauro ancora molto prospiciente (è stato ridimensionato nel 1897).
4
Via da Clalt Poschiavo

Via da Clalt Poschiavo

Poschiavo, via da Clalt, casa Olgiati (Sussex House) vista da est.
416
Piazzetta S. Giovanni

Piazzetta S. Giovanni

Poschiavo, piazzetta S. Giovanni. A sinistra casa Semadeni, al centro l'attuale casa Battaglia con soli due piani e a destra casa Mini-Carisch (poi Fanconi).
248
Casa Semadeni piazzetta S. Giovanni

Casa Semadeni piazzetta S. Giovanni

Poschiavo, casa Semadeni in piazzetta S. Giovanni.
247
Portone palazzo de Bassus-Mengotti

Portone palazzo de Bassus-Mengotti

Poschiavo, via da Spultri, portone del palazzo de Bassus-Mengotti.
2604
Devon House via di Palaz

Devon House via di Palaz

Poschiavo, via di Palaz, casa di Domenico Semadeni (Devon House).
122
Negozio Fratelli Pozzy

Negozio Fratelli Pozzy

Poschiavo, via da Mez, negozio Fratelli Pozzy fu Andrea con bambini davanti all'entrata.

266
Veduta su Poschiavo da S. Pietro

Veduta su Poschiavo da S. Pietro

Vista da S. Pietro (ovest) sul borgo di Poschiavo ancora tutto sviluppato solo sulla sponda sinistra del fiume Poschiavino. Sullo sfondo il Sassalb.
540
Ponte di Cimavilla

Ponte di Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, ponte in legno sul fiume Poschiavino. In lontananza la contrada di Somaino.
302
Vial da la Stazion Poschiavo

Vial da la Stazion Poschiavo

Poschiavo, vial da la Stazion con passanti sulla strada e alberi appena piantati. Sulla sinistra il deposito della ferrovia, la vecchia stazione e a destra il Ristorante Chalet della Stazione. Più in alto gli "Ortin".

553
Via da Spultri

Via da Spultri

Poschiavo, via da Spultri, vista verso nord. Al centro l'argine del fiume Poschiavino.
460
Via di Puntunai

Via di Puntunai

Poschiavo, a destra via da Spultri vista da nord e il fiume Poschiavino. Al centro una serie di orti affiancati dalle gore che percorrevano il paese: i "puntunai da sura e da sot". Di fronte a casa Tomé un lavatoio. In primo piano una lampada a petrolio e una elettrica.
257
Via di Puntunai

Via di Puntunai

Poschiavo, a destra via da Spultri vista da nord e il fiume Poschiavino. Al centro una serie di orti affiancati dalle gore che percorrevano il paese: i "puntunai da sura e da sot". Di fronte a casa Tomé un lavatoio.
256
Veduta dal ponte S. Giovanni

Veduta dal ponte S. Giovanni

Poschiavo, vista verso nord dal ponte S. Giovanni sul fiume Poschiavino.
547
Piazzetta S. Giovanni

Piazzetta S. Giovanni

Poschiavo, piazzetta S. Giovanni. A sinistra la casetta di Bernardo Dorizzi, demolita in occasione del rifacimento del ponte nel 1958.

255
Ponte di Cimavilla

Ponte di Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, ponte in legno sul fiume Poschiavino. Vista verso nord.
304
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, osteria con alloggio. L'edificio ospitava anche un mulino (si noti una macina appoggiata al muro).
306
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, casa di Domenico Semadeni (no. 241) in via da la Pesa. Vista da ovest.
631
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, scorcio da sud sulla plazza da Cumün.
15
Scorcio sui campanili del borgo

Scorcio sui campanili del borgo

Poschiavo, scorcio da sud sui campanili del borgo: davanti quello della chiesa di S. Vittore Mauro, poi la torre comunale e dietro quello della chiesa evangelica riformata. A destra il piccolo campanile della cappella del vecchio monastero. In primo piano un tetto in pioda.
233
Via dal Poz Poschiavo

Via dal Poz Poschiavo

Poschiavo, il vecchio pozzo all'incrocio fra la via dal Poz e via da l'Uspedal. Al centro casa Hofmann.

193
Casa Matossi-Conzetti in costruzione

Casa Matossi-Conzetti in costruzione

Poschiavo, casa Matossi-Conzetti in costruzione presso l'incrocio fra via da S. Maria e via di Palaz.
148
Chiesa di S. Maria

Chiesa di S. Maria

Poschiavo, chiesa di S. Maria con due bambini seduti sul prato. Vista da sud-ovest.
147
Chiesetta di S. Rocco

Chiesetta di S. Rocco

Poschiavo, via da S. Maria, la chiesetta di S. Rocco d'inverno, demolita nel 1956.

149
Veduta su Poschiavo da Resena

Veduta su Poschiavo da Resena

Vista da Resena (nord-ovest) sul borgo di Poschiavo.
628
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, Cimavilla, la casa di Domenico Semadeni (no. 241) in via da la Pesa vista da nord.
211
Cimavilla

Cimavilla

Poschiavo, vista da sud sulle case di Cimavilla. Al centro il fiume Poschiavino con il vecchio ponte in metallo.
630
Via da S. Pieru

Via da S. Pieru

Poschiavo, vista su una parte del quartiere di Cimavilla dalla via da S. Pieru. A destra il retro del palazzo de Bassus-Mengotti.
575
Via da S. Pieru

Via da S. Pieru

Poschiavo, via da S. Pieru e il retro del palazzo de Bassus-Mengotti visti da ovest. Sulla sinistra il campanile della chiesa evangelica riformata.
574
Palazzo de Bassus-Mengotti

Palazzo de Bassus-Mengotti

Poschiavo, via da Spultri. Facciata nord del palazzo de Bassus-Mengotti vista dalla sponda sinistra del fiume Poschiavino.
552
Veduta dal ponte S. Giovanni

Veduta dal ponte S. Giovanni

Poschiavo, vista verso nord, sul quartiere Cimavilla, dal ponte S. Giovanni.
546
Ponte S. Giovanni

Ponte S. Giovanni

Poschiavo, a sinistra la facciata est del palazzo de Bassus-Mengotti e a destra il vecchio ponte S. Giovanni. Vista verso nord sul quartiere Cimavilla.
545
Il vecchio Ristorante Motrice

Il vecchio Ristorante Motrice

Poschiavo, via da Spultri, parte nord del Ristorante Motrice ed entrata al gioco delle bocce dietro il palazzo de Bassus-Mengotti. In secondo piano la chiesetta di S. Pietro.
543
Piazzale Battaglia

Piazzale Battaglia

Poschiavo, via da Spultri, piazzale Battaglia con diversi carri e la signora Alma Battaglia con una carrozzina. Sullo sfondo la chiesetta di S. Pietro.
539
Hôtel Altavilla

Hôtel Altavilla

Poschiavo, Cimavilla. Hôtel Altavilla con giardino antistante.
626
Veduta su Poschiavo

Veduta su Poschiavo

Vista da sud-est sul borgo di Poschiavo. A sinistra la chiesa di S. Maria e più a destra la chiesetta di S. Rocco, demolita nel 1956. Dietro è ben visibile la via di Palaz.

146
Ristorante Chalet

Ristorante Chalet

Poschiavo, il Ristorante Chalet nei pressi della stazione ferroviaria d'inverno.
571
Chiesetta di S. Pietro

Chiesetta di S. Pietro

Poschiavo, la chiesa di S. Pietro vista da est.
578
Restaurant Pension Suisse

Restaurant Pension Suisse

Poschiavo, via da Mez, il Restaurant Pension Suisse di Alfonso Trinca con alcuni avventori ai tavoli e una carrozza sul piazzale antistante.
275
Via da Sotsassa

Via da Sotsassa

Poschiavo, scorcio da est sulla via da Sotsassa e il campanile della chiesa di S. Vittore Mauro d'inverno.
220
Veduta su Poschiavo in inverno

Veduta su Poschiavo in inverno

Vista da sud sul borgo di Poschiavo d'inverno. In primo piano l'incrocio fra la via di Curtin, ancora senza alberi, e via da S. Maria.
316
Fiume Poschiavino in zona Curtin

Fiume Poschiavino in zona Curtin

Vista sulla parte sud del borgo di Poschiavo, in zona Curtin, con il fiume Poschiavino (si notino gli argini in muro a secco) e due ragazzi seduti in riva.
312
Veduta su Poschiavo dai Pradei

Veduta su Poschiavo dai Pradei

Vista dai Pradei (sud-ovest) sul borgo di Poschiavo. Due uomini in primo piano.
406
Veduta su Poschiavo dai Pradei

Veduta su Poschiavo dai Pradei

Vista dai Pradei (sud-ovest) sul borgo di Poschiavo. Un uomo in mezzo ai prati.
405
Veduta su Poschiavo da Resena

Veduta su Poschiavo da Resena

Vista sul borgo di Poschiavo da Resena (nord-ovest). In alto la contrada di Cologna.
629
Veduta su Poschiavo da nord

Veduta su Poschiavo da nord

Vista da nord sul borgo di Poschiavo. Al centro il fiume Poschiavino, senza argini, con il ponte di Cimavilla e il palazzo de Bassus-Mengotti sulla sua destra.
365
Veduta su Poschiavo dai Runchet

Veduta su Poschiavo dai Runchet

Vista dai Runchet (nord-est) sul borgo di Poschiavo. In primo piano la chiesa riformata con il cimitero.
351
Via di Palaz Poschiavo

Via di Palaz Poschiavo

Poschiavo, via di Palaz, casa no. 102 (podestà Tomaso Lardelli, ora Brunner-Scharplatz). Alcune donne nel giardino antistante.
124
Plazola

Plazola

Poschiavo, scorcio da ovest sulla Plazola, con la fontana, casa Lardelli a destra (con la scritta "Birra d'Engadina") e i negozi di Giorgio e Ernesto Pozzy più indietro.
176
Caffè e Bigliardo De' Olgiati

Caffè e Bigliardo De' Olgiati

Poschiavo, Plazola, Caffè e Ristorante con bigliardo De' Olgiati (ex Caffè Sport).
175
Plazola Poschiavo

Plazola Poschiavo

Poschiavo, Plazola, casa Lardelli. A sinistra la scritta "Birra d'Engadina" e a destra l'insegna di una bottega da sellaio tappezziere. Quattro uomini davanti all'entrata. Il primo a destra, in divisa, è Domenico Tomé, usciere comunale ("fant") di Poschiavo dal 1888 al 1934.
169
Birraria Plazola

Birraria Plazola

Poschiavo, Birraria in Plazola.
170
Piazzetta S. Giovanni

Piazzetta S. Giovanni

Poschiavo, piazzetta S. Giovanni. A sinistra la casetta del calzolaio Albertoni (ora scomparsa) e a destra la casa del fabbro Dorizzi con alcuni uomini davanti al'entrata. In primo piano a destra casa Semadeni e dietro, al centro, il palazzo de Bassus-Mengotti.
252
Casa Rodolfo Lardi-Semadeni

Casa Rodolfo Lardi-Semadeni

Poschiavo, via da Mez, casa Rodolfo Lardi-Semadeni no. 27.
296
Via da Mez d'inverno

Via da Mez d'inverno

Poschiavo, via da Mez d'inverno. Vista da nord verso plazza da Cumün.
295
Veduta su Poschiavo da Sotsassa

Veduta su Poschiavo da Sotsassa

Poschiavo, vista sul borgo di Poschiavo da Sotsassa (sud-est). In primo piano via da Melga e a destra i Runchet.
320
Hôtel Milano

Hôtel Milano

Poschiavo, via di Curtin, Hôtel Milano, Ristorante Pensione.
107
Panetteria e pasticceria di Ernesto Pozzy

Panetteria e pasticceria di Ernesto Pozzy

Poschiavo, via da Mez, vetrine e entrata della panetteria-pasticceria di Ernesto Pozzy. Davanti alla porta la venditrice Elena Pozzy.
261
Panetteria e pasticceria di Ernesto Pozzy

Panetteria e pasticceria di Ernesto Pozzy

Poschiavo, via da Mez, vetrine e entrata della panetteria-pasticceria di Ernesto Pozzy. Davanti alla porta due bambini.
260
Ristorante Bernina

Ristorante Bernina

Poschiavo, via da Mez, il Ristorante Bernina (oggi Ristorante Flora) con giardino antistante dopo la ristrutturazione del 1929.
274
Ristorante Bernina

Ristorante Bernina

Poschiavo, via da Mez, il Ristorante Bernina (oggi Ristorante Flora) con giardino antistante prima della ristrutturazione del 1929.
273
Hotel Weisses Kreuz

Hotel Weisses Kreuz

Poschiavo, Fondovilla, Hotel Weisses Kreuz ex Badrutt. A sinistra la bottega del lattoniere Martignoni.
132
Plazza da Cumün

Plazza da Cumün

Poschiavo, plazza da Cumün con una fontana inesistente (fotomontaggio).
24
Clalt

Clalt

Poschiavo, pollai sulla sponda destra del fiume Poschiavino visti dalla Fabbrica Ragazzi nel quartiere di Clalt. Sullo sfondo a sinistra la Birraria Fratelli Zala e in alto al centro gli "Ortin".
435
Torre comunale

Torre comunale

Poschiavo, plazza da Cumün, il dottor Semadeni e il maestro Tomaso Paravicini davanti alla torre comunale.

21
Via da Spultri

Via da Spultri

Poschiavo, via da Spultri, casa Vittore Crameri.
531
Fiume Poschiavino in via da Spultri

Fiume Poschiavino in via da Spultri

Poschiavo, via da Spultri. Vista su casa Matossi-Lendi sulla sponda sinistra del fiume Poschiavino.
458
Vial da la Stazion

Vial da la Stazion

Poschiavo, incrocio fra il vial da la Stazion e via da Spultri. Vista da ovest sul borgo. Al centro casa Matossi-Lendi con la sua torretta.
457
Veduta dal ponte S. Bartolomeo

Veduta dal ponte S. Bartolomeo

Poschiavo, vista verso nord d'inverno dal ponte S. Bartolomeo. A sinistra via da Spultri.
455
Casa Semadeni Roussette

Casa Semadeni Roussette

Poschiavo, via da Spultri, casa Semadeni Roussette con ponteggi per l'aggiunta della veranda sulla facciata sud.

452
Casa Semadeni Roussette

Casa Semadeni Roussette

Poschiavo, via da Spultri, casa Semadeni Roussette prima della costruzione della veranda sulla facciata sud.

451
Vecchia fontana Plazola

Vecchia fontana Plazola

Poschiavo, Plazola, vecchia fontana davanti al Caffè e Bigliardo De' Olgiati.
198
Bagni pubblici

Bagni pubblici

Poschiavo, quartiere di Clalt visto dal ponte di S. Bartolomeo. Sulla destra i Bagni pubblici e alcune persone che si lavano nel fiume Poschiavino.
436
Plazola

Plazola

Poschiavo, Plazola, la casa di Franz Pozzy in fase di ulteriore ampliamento (aggiunta di un piano). Sull'edificio adiacente (casa Vassella) un'insegna indica la direzione verso il "Buffet alla Stazione" e la "via alla Stazione" (freccia verso destra). In primo piano a sinistra casa Lardelli con la scritta "Gambrinus". Si noti la pavimentazione a ciottoli ("risc").
203
Imbocco della via di Puntunai

Imbocco della via di Puntunai

Poschiavo, imbocco della via di Puntunai e casa Paravicini (la seconda a sinistra). Vista da sud.
243
Imbocco della via di Puntunai

Imbocco della via di Puntunai

Poschiavo, imbocco della via di Puntunai e casa Paravicini (la seconda a sinistra) con davanti il macellaio Codiferro. Vista da sud.
241
Casa Paravicini

Casa Paravicini

Poschiavo, casa Paravicini in via di Puntunai 207 vista da nord.
240
Casa Franz Pozzy Plazola

Casa Franz Pozzy Plazola

Poschiavo, Plazola, casa Franz Pozzy dopo l'aggiunta di un piano (1912). Sulla sinistra casa Vassella, demolita nel 1931.
208
Casa Franz Pozzy Plazola

Casa Franz Pozzy Plazola

Poschiavo, Plazola, la casa di Franz Pozzy dopo l'aggiunta di un piano. A sinistra casa Vassella, sulla cui facciata un'insegna indica la direzione verso il "Buffet alla Stazione" e la "via alla Stazione" (freccia verso destra).
204
Via da Spultri Poschiavo

Via da Spultri Poschiavo

Poschiavo, via da Spultri, vista verso est sul campanile della chiesa di S. Vittore Mauro.
535
Giardineria al Crot

Giardineria al Crot

Poschiavo, Crot, giardineria della famiglia Creola. Sulla terrazza un uomo con un cane.
2606
Casa Derungs Clalt

Casa Derungs Clalt

Poschiavo, casa Derungs (no. 304) vista da via da Clalt.
2607
Casa Derungs in costruzione Clalt

Casa Derungs in costruzione Clalt

Poschiavo, casa Derungs in costruzione vista dalla sponda sinistra del fiume Poschiavino.
2608
Pollai in via da Clalt

Pollai in via da Clalt

Poschiavo, pollai privati in via da Clalt, sulla sponda destra del fiume Poschiavino. Vista verso nord.
2609
Produzione di ghiaccio Crot

Produzione di ghiaccio Crot

Poschiavo, Crot, impianto per la produzione di ghiaccio inventato dai fratelli Zala, proprietari di una birreria, per poter conservare in appositi locali i loro prodotti prima dello smercio.
2610
Produzione di ghiaccio Crot

Produzione di ghiaccio Crot

Poschiavo, in alto a destra l'impianto di produzione di ghiaccio al Crot nei pressi della Birraria dei fratelli Zala. Il ghiaccio, staccato a blocchi, veniva utilizzato per conservare in appositi locali i prodotti della birreria prima dello smercio.
2611
Produzione di ghiaccio Crot

Produzione di ghiaccio Crot

Poschiavo, Crot, impianto per la produzione di ghiaccio inventato dai fratelli Zala, proprietari di una birreria, per poter conservare in appositi locali i loro prodotti prima dello smercio.
2612
Veduta su Poschiavo da nord-ovest

Veduta su Poschiavo da nord-ovest

Poschiavo, Curtinel, vista sul borgo da nord-ovest. Al centro spicca il campanile della chiesa evangelica riformata.
2613
Vial da la Stazion Poschiavo

Vial da la Stazion Poschiavo

Poschiavo, vial da la Stazion, con due passanti e Alessio Semadeni in bicicletta. A sinistra la stazione ferroviaria, a destra il Ristorante Chalet e in alto al centro gli "Örtin".
2616
Veduta verso sud

Veduta verso sud

Poschiavo, vista verso sud. Sulla sinistra il muro del cimitero cattolico.
2617
Veduta su Poschiavo da nord-ovest

Veduta su Poschiavo da nord-ovest

Vista sul borgo di Poschiavo da S. Pietro (nord-ovest). Sulla sinistra la contrada di Cologna e a destra la chiesa di S. Maria.
372
Via di Curtin Poschiavo

Via di Curtin Poschiavo

Poschiavo, incrocio fra via di Curtin e via da S. Maria visto da sud. Marciapiede in costruzione. A sinistra la vecchia trebbiatrice. A destra la chiesetta di S. Rocco (ora scomparsa).
2619
Lunedì di Pasqua

Lunedì di Pasqua

Poschiavo, diverse persone riunite per la festa del lunedì di Pasqua davanti alla chiesetta di S. Rocco, ora scomparsa, in via da S. Maria.
2293
Vial da la Stazion

Vial da la Stazion

Poschiavo, operai con carri impegnati nella realizzazione del vial da la Stazion. In secondo piano: sulla sinistra la chiesa di S. Pietro; al centro l'edificio dei trasformatori ancora in costruzione; sulla destra il cimitero cattolico.
569